rotate-mobile
Basket

Tegola per l'Unieuro, brutto infortunio per Allen. Martino: "Trasformeremo questa disavventura in energia"

L'atleta del roster biancorosso si è infortunato durante la sfida con la Benacquista Latina

La bella vittoria sul parquet di Cisterna di Latina contro la Benacquista, 87-89 il finale, viene funestata, sportivamente parlando, da una pessima notizia.

La notizia è quella dell'infortunio alla gamba destra occorso a Kadeem Allen all'inizio del secondo tempo.

Un infortunio che è apparso subito grave e che, in sede di conferenza stampa, Coach Martino ha purtroppo confermato. Ecco le sue parole.

Martino: "Un infortunio che rischia di essere molto serio"

"Purtroppo, la partita è stata condizionata psicologicamente dall'infortunio di Allen - spiega il tecnico dell'Unieuro - un infortunio che rischia di essere molto serio. Il mio augurio, ovviamente, è quello di sbagliare la valutazione inziale. Ma la sensazione non è una bella sensazione".

Cattiva sorte - "Ed è chiaro - sottolinea Martino - che arrivare a questa ultima giornata con il risultato acquisito da quindici giorni l'unica cosa che non volevamo era di avere problemi del genere. Purtroppo, ci ritroviamo in questa situazione. Ora però dobbiamo stare tranquilli e guardare avanti, come questa squadra ha sempre dimostrato di fare e cosi faremo".

La reazione - "Questa squadra ha valori pazzeschi - evidenzia il Coach - oggi qualsiasi altra squadra dopo l'infortunio del proprio americano prendeva trenta punti. Noi abbiamo fatto il contrario e sotto di dieci, e senza dircelo, abbiamo voluto giocare con grande determinazione per vincere e ci abbiamo provato. Ma con la mentalità di giocare, anche oggi, seriamente. Come abbiamo fatto ad ogni partita dall'inizio anno e senza fare calcoli".

Lotteremo con i denti - "Nell'eventualità perderemo un giocatore importante, uno straniero in Serie A2 non si regala a nessuno soprattutto nei Play Off. Ma questa squadra troverà al suo interno la forza necessaria per uscire da questa cosa. Lotteremo con i denti e trasformeremo questa disavventura in energia, perché credo che dopo una stagione condotta dall'inizio e l'85% di vittorie, non meritavamo quello che è successo. Ma nello sport come nella vita bisogna reagire. E lo faremo"

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tegola per l'Unieuro, brutto infortunio per Allen. Martino: "Trasformeremo questa disavventura in energia"

ForlìToday è in caricamento