rotate-mobile
Lunedì, 23 Maggio 2022
Basket

Unieuro, una carica da 101 punti: contro l'Eurobasket suona la quinta sinfonia di fila

Dell’Agnello ha schierato come quintetto iniziale Rush, Lucas, Benvenuti, Pullazi e Bolpin

L’Unieuro Forlì fa cinquina. Quinta vittoria consecutiva, che la squadra di coach Sandro Dell’Agnello matura nello scontro diretto contro l’Eurobasket Roma, ribaltando anche la differenza canestri della gara d'andata, persa dai romagnoli 83 a 79. Finisce 101-91, risultato che mette praticamente al sicuro il settimo posto dei biancorossi a due partite dalla fine della regular season. La Pieffe incassa due punti pesanti e con il ko Chiusi e Cento i biancorossi si portano a -2 da entrambe e quindi dal quinto posto. L’Unieuro fa suo il primo e terzo quarto, tirando in tutto il match col 61%, con un 27 su 41 da due e 9 su 18 da tre. Forlì ha sofferto nel secondo quarto, quando Roma ha ricucito un gap di 13 punti, prima di costruire il vantaggio decisivo per la vittoria e contenere il pressing avversario negli ultimi dieci minuti. Sono ben cinque i giocatori in doppia cifra: ottima la partita di Erik Rush, con 23 punti, poi Kalin Lucas con 19 e 10 assist, Jacopo Giachetti con 16 e Lorenzo Benvenuti con 11.

Unieuro, la vittoria dell’Eurobasket

La partita

Senza l'infortunato Mattia Palumbo, Dell’Agnello parte con Rush, Lucas, Benvenuti, Pullazi e Bolpin. Una schiacciata di Benvenuti da il benvenuto al pubblico. Pepe risponde con una tripla, poi l’Unieuro infila sette punti di fila, con tanto di bomba di Rush, con una percentuale di squadra al tiro del 100%. Bruttini si conferma in forma, con 5 punti di fila e porta Forlì sul 14-8. La partita è vivace, l’Eurobasket cerca il tiro dall’arco, Hill e Pepe portano l'Atlante ad accorciare, ma fa altrettanto anche l’Unieuro. Il Palafiera si esalta sulla schiacciata di Rush in contropiede per il 19-13. Dopo il timeout I biancorossi calano un altro parziale di 8-4 (25-17), costruito grazie ad una difesa attenta e concentrata. La panchina ha un impatto importante nella gara e il primo quarto termina con due liberi di Natali per il 28-19, con un 52.6% al tiro dei biancorossi.

LE PAROLE DEL COACH - "Siamo in fiducia"

Giachetti e Bruttini siglano il +13, poi l’Eurobasket accorcia al -5., rispondendo col 5-2 (42-34). L’Unieuro si spegne, Roma segna 10 punti di fila, con tanto di schiacciata e tripla di Carroll. Nel finale la squadra di coach Dell’Agnello segna solo quattro punti, con il primo tempo che si chiude 46 pari (18-27). Pepe inaugura il secondo tempo con una tripla e porta avanti i suoi, sul 50-51 Forlì firma un parziale di 17-4 con tanto di tripla di Lucas, Pullazi e Rush per il 65-55. Il 23 è il faro di Forlì, l’Unieuro mantiene dieci punti di gap; poi un finale ancora in crescendo: Giachetti segna due triple delle sue, Rush stoppa e segna su assist di Lucas, Bruttini è una presenza sotto canestro. Tutto questo porta al 76-61 di fine terzo periodo.

Si comincia senza particolari scossoni, con botta e risposta a suon di schiacciate tra Hill e Benvenuti ed una tripla del lungo che vale il +19. L’Eurobasket resta però in scia a suon di triple, ma i padroni di casa controllano la gara con personalità, conservando un buon margine di scarto. Lucas segna 5 punti di fila per il nuovo +10 (90-80) e quando si entra negli ultimi 2 minuti Bruttini schiaccia dopo la pressione allungata ospite e la tripla di Rush è quella del “Game – Set – Match”, 98-86. Sul 91-83 viene fischiato un tecnico a Carrol, con Giachetti che nn sbaglia dalla lunetta. L’ultimo minuto inizia con undici punti da difendere. Lucas segna i due liberi della quota 101, con l’Eurobasket a dieci punti. La vittoria arriva davanti a 1.922 spettatori, col sostegno dei bimbi delle scuole elementari Rodari, Matteotti, Peroni, Focaccia, Follereau e Mellini e delle scuole di Bertinoro, Fratta Terme e Santa Maria Nuova, oltre ai ragazzi delle scuole medie Zangheri e San Martino e quelli della scuola superiore I.T. Matteucci.

Il tabellino

UNIEURO FORLÌ – ATLANTE EUROBASKET ROMA 101-91 (28-19; 46-46; 76-61)

Unieuro Forlì: Rush 23, Giachetti 16, Natali 2, Bolpin 7, Zambianchi NE, Ndour NE, Bandini, Lucas 19, Benvenuti 11, Bruttini 14, Pullazi 9. All: Dell’Agnello.

Atlante Eurobasket Roma: Pavone NE, Croce NE, Hill 8, Fanti 17, Viglianisi, Ulaneo 9, Baldasso 11, Schina 9, Carroll JR 15, Pepe 22. All.: Pilot.

ARBITRI: Patti, Centonza, Giovannetti.

SPETTATORI: 1922

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Unieuro, una carica da 101 punti: contro l'Eurobasket suona la quinta sinfonia di fila

ForlìToday è in caricamento