rotate-mobile
Giovedì, 1 Dicembre 2022
Basket

Partita delicata, la Libertas Basket Rosa Forlì è bella e concreta: superata San Lazzaro

Ritrova una meritata vittoria la Libertas Basket Rosa Forlì nel delicato match interno contro la BSL San Lazzaro, finisce 64-51

Ritrova una meritata vittoria 64-51 la Libertas Basket Rosa Forlì nel delicato match interno contro la BSL San Lazzaro. Una partita bella e combattuta, con le ragazze di Brighina che hanno saputo capitalizzare al meglio le proprie occasioni nei momenti più delicati del match, trovando canestri e risposte importanti soprattutto quando la palla incominciava a scottare. Importante anche aver trovato i giusti canestri contro la difesa a zona avversaria che poteva creare diversi grattacapi.

L'avvio di gara è molto equilibrato, Luana Silighini dimostra un ottimo feeling con il canestro prima di subire un brutto colpo che la costringerà ad accomodarsi in panchina per le cure del caso. Forlì combatte soprattutto sotto le plance ma Pieraccini commette il suo terzo fallo in un amen ed il campanello di allarme suona per Brighina che deve anche fare i conti con una Giorgetti non al meglio fisicamente durante tutta la settimana e Balestra vittima della classica scavigliata anch'essa richiamata in panchina. Ma la Libertas riesce a fare di necessità virtù ed a mantenersi costantemente in partita. Con il rientro in campo anche delle infortunate, le forlivesi riuscivano gradualmente a prendere il comando del match piazzando lo strappo decisivo nell'ultima frazione di gioco guidate dai canestri pesanti di Carolina Valensin ed Elisa Vespignani, per arrivare al convincente 64-51 finale che riporta finalmente la vittoria in casa biancorossa.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Partita delicata, la Libertas Basket Rosa Forlì è bella e concreta: superata San Lazzaro

ForlìToday è in caricamento