Mercoledì, 17 Luglio 2024
Basket

Basket A2, l'Unieuro Forlì riparte da Cento. E ritrova gli ex Palumbo, Benvenuti e Bruttini

Per quanto riguarda la rosa, coach Martino potrà contare su un gruppo collaudato che nella passata stagione ha sfiorato l'A1

Pronti via ed è subito un derby emiliano-romagnolo per la Pallacanestro Forlì 2.015. Nella prima giornata del girone "Rosso" del campionato 2023-2024 di A2 la squadra di coach Antimo Martino sarà infatti impegnata in trasferta contro la Benedetto XIV Cento. La società emiliana nei giorni scorsi hanno annunciato come main sponsor il Gruppo Sella, uno dei più grandi gruppi bancari privati e indipendenti italiani. Nella squadra di coach Matteo Mecacci l'Unieuro si ritroverà faccia a faccia l'ex Mattia Palumbo, reduce dalla stagione con Udine, Lorenzo Benvenuti e Davide Bruttini, che ha disputato il 2022-2023 con i colori di Treviglio. Completa la prima giornata un altro derby emiliano-romagnolo, quello tra l'Assigeco Piacenza e la Rivierabanca Rimini, e le sfide tra Fortitudo Bologna e Umana Chiusi, Nardò-Udine, Cividale-Verona e Trieste-Orzinuovi. Venerdì alle 12 sarà comunicato il resto del calendario. Su Forlì pesa la squalifica di due giornate del Palafiera, comminata dal giudice sportivo dopo il rovente finale di Gara 2 delle finali playoff contro Cremona. 

Per quanto riguarda la rosa, coach Martino potrà contare su un gruppo collaudato che nella passata stagione ha sfiorato l'A1. Nei giorni scorsi, attraverso un post pubblicato sui social, è stata confermata la permanenza in biancorosso dell'ala Todor Radonjic, che ritroverà così Daniele Cinciarini, Fabio Valentini e Luca Pollone. I nuovi volti sono quelli del reparto lunghi (Giacomo Zilli e Davide Pascolo), della guardia Federico Zampini e dall'esterno Maurizio Tassone, ufficializzato giovedì. Capitolo americani: il presidente Giancarlo Nicosanti ha annunciato un budget importante. Non si esclude che una delle tessere del mosaico possa essere quella di Nathan Adrian, il miglior giocatore straniero dell'A2 della passata stagione. Si era vociferato di un interesse di Rimini sul giocatore di West Virginia, ma i rivieraschi hanno annunciato nelle scorse ore l'arrivo di Justin Johnson. Dopo una splendida stagione a Forlì, è lecito che Adrian attenda un interesse da squadre di A1. L'auspicio è che il matrimonio iniziato nel 2022 possa proseguire. Sul fronte societario, è stato annunciato nei giorni scorsi l'ingresso del nuovo socio nella Fondazione Pallacanestro 2.015, il promotore finanziario forlivese di 58 anni Giuseppe Fabbri, ex vicepresidente dei Tigers.

La stagione

La regular season del campionato prevede un impegno totale di 22 partite, contro le 12 squadre presenti nel Girone Rosso. Nella prima fase, sono inoltre previsti tre turni infrasettimanali (mercoledì 11 ottobre, mercoledì 1° novembre, mercoledì 7 dicembre) e due anticipi al sabato in concomitanza delle festività natalizie (23 e 30 dicembre). Al termine della prima fase si aprirà la fase ad orologio, a cui parteciperanno tutte le squadre e in cui ogni squadra incontrerà le avversarie dell’altro girone. Si disputeranno in casa le gare contro le 5 squadre arrivate alle sue spalle ed in trasferta quelle contro le 5 squadre che la precedono. Nella fase ad orologio sarà inoltre mantenuta la classifica all’interno dei singoli gironi, i punti ottenuti nella seconda fase andranno a sommarsi a quelli conquistati in regular season.

La fase ad orologio avrà inizio domenica 11 febbraio 2024, per poi terminare domenica 21 aprile, con una sosta prevista il 17 marzo 2024, in corrispondenza della Coppa Italia Lnp. La classifica finale ottenuta al termine delle 32 gare determinerà l’entrata di ogni squadra alla fase playoff oppure alla fase salvezza. Le prime otto squadre di ogni girone parteciperanno ai playoff, che saranno sviluppati su due tabelloni (oro e argento), che prevedono quarti di finale, semifinali e finale al meglio delle 5 gare. Gara 1 dei quarti di finale playoff sarà disputata domenica 5 maggio, e i playoff si concluderanno mercoledì 12 giugno, in caso di eventuale gara 5 di finale.

Per le squadre classificate al 12° posto di ogni girone, Rosso e Verde, ci sarà la retrocessione diretta in serie B, mentre le squadre classificate dal 9° all’11° posto di entrambi i gironi disputeranno la fase salvezza, composta da dieci partite (gare di andata e ritorno) che si svolgeranno tra il 5 maggio e il 9 giugno 2024. Nella fase salvezza saranno previsti quattro turni infrasettimanali: mercoledì 8 maggio, mercoledì 15 maggio, mercoledì 29 maggio e mercoledì 5 giugno. Le prime due squadre ottengono la salvezza, mentre per quelle classificate dal 3° al 6° posto è prevista la retrocessione; anche in questa fase, i punti ottenuti sono sommati a quelli precedentemente ottenuti nella regular season e nella fase ad orologio.

Supercoppa

L'inizio di campionato sarà preceduto dalle qualificazioni alla final four di Supercoppa di A2. La formula del torneo prevede otto gironi da tre squadre che giocheranno gare di sola andata all’interno del loro girone. Le prime di ogni girone si qualificano giocando i quarti di finale in una gara unica a casa delle 4 migliori prime accoppiate alle altre 4 prime con criteri di vicinorietà. Le quattro vincenti giocheranno le Final Four in sede da stabilire. Forlì debutterà a Chiusi martedì 12 settembre, mentre tre giorni più tardi, venerdì 15, sarà derby contro Rimini al Palafiera. I quarti di finale si disputeranno martedì 19 settembre, mentre le Final Four sabato 23 e domenica 24 settembre. Tutte le date sono indicative e saranno confermate prossimamente. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Basket A2, l'Unieuro Forlì riparte da Cento. E ritrova gli ex Palumbo, Benvenuti e Bruttini
ForlìToday è in caricamento