rotate-mobile
Mercoledì, 7 Dicembre 2022
Basket

Rimini-Forlì, torna il grande derby in A2: da giovedì la prevendita dei biglietti

Rimini e Forlì tornano ad incrociare i guantoni in campionato in quello che si annuncia un derby dalle mille emozioni

L'ultima sfida in A2 risale a 11 anni fa. Rimini e Forlì tornano ad incrociare i guantoni in campionato in quello che si annuncia un derby dalle mille emozioni. Dopo il buon debutto al Palafiera contro Mantova, è lecito attendersi domenica pomeriggio un esodo da Forlì destinazione PalaFlaminio. Da giovedì a sabato sarà possibile acquistare i biglietti, esclusivamente nella sede della Pallacanestro Forlì 2.015 in viale Corridoni 10, dalle 8.30 alle 12.30. Un'importante avvertenza: i tagliandi non sono acquistabili nè online nè tantomeno domenica al PalaFlaminio. 

A disposizione della tifoseria mercuriale due tipologie di biglietto: tribuna numerata al costo di 30 euro e gradinata non numerata al prezzo di 15 euro (ridotto per la fascia d'età 6-13 anni al costo di 8 euro). Per qualsiasi informazione, è possibile contattare la segreteria al numero 0543/1753333 oppure scrivere una mail all’indirizzo info@pallacanestroforli2015.it. Per chi non potrà assistere dal vivo al match, c'è la possibilità di seguirlo in diretta tv (proprio per questo motivo è stato anticipato alle 17): su Ms Channel Hd (canale 814 Sky), a pagamento, su Tivusat Ms Channel Hd, in chiaro (non a pagamento), in streaming su Ms Channel Hd, in chiaro (non a pagamento) e in streaming sulla piattaforma di Lnp Pass, in chiaro (non a pagamento). 

Rimini e Forlì si sono già affrontate nel pre-campionato due volte, la prima volta al Memorial Bortoluzzi, con la compagine di Antimo Martino ad aver la meglio su quella di Mattia Ferrari col punteggio di 72 a 61 e la seconda volta nella fase a gironi della Supercoppa, con i mercuriali vittoriosi per 68 a 63. In A2 il campionato torna dopo 11 anni: i rivieraschi si imposero al Palafiera col punteggio di 65 a 53, mentre al 105 Stadium per 100 a 91. Altro incrocio fu quello in serie B nella stagione 2015-2016, l'anno del ritorno in A2 di Forlì, con Forlì a dettar legge sia al Palagalassi che al Flaminio.

Forlì si presenterà al PalaFlaminio con un Nikolas Raivio in più, che ha firmato per sessanta giorni in biancorosso, tamponando così l'assenza dell'infortunato Vincent Sanford. Per la guardia americana, con passaporto tedesco, si tratta di un ritorno in biancorosso, dopo aver svolto buona parte della preparazione atletica agli ordini di coach Martino. Raivio si è anche ben comportato nel prima sfida di Supercoppa contro Ravenna, totalizzando in 21 minuti di gioco 14 minuti ed arpionando 6 rimbalzi. Successivamente le strade si sono divise, fino all'annuncio di martedì mattina. L'Unieuro 2.015 potrà contare su un'arma in più per i prossimi match, permettendo a Sanford di recuperare senza fretta dall'infortunio al retto femorale. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rimini-Forlì, torna il grande derby in A2: da giovedì la prevendita dei biglietti

ForlìToday è in caricamento