rotate-mobile
Mercoledì, 28 Febbraio 2024
Basket

Supercoppa, passo falso davanti al pubblico di casa: l'Unieuro cade contro Cento

Basse percentuali al tiro, difesa da rivedere, la squadra di coach Antimo Martino non è mai entrata in partita, inseguendo per tutto il match gli avversari

Un passo falso in un percorso di crescita, con un nuovo allenatore ed un roster rivoluzionato, ci può stare. Soprattutto quando manca all'appello un giocatore americano. Nel secondo turno di Supercoppa Lnp la Pallacanestro Forlì 2.015 cade davanti agli oltre 600 spettatori del Palafiera, cedendo 56 a 75 ad una vivace Tramec Cento. Basse percentuali al tiro, difesa da rivedere, la squadra di coach Antimo Martino non è mai entrata in partita, inseguendo per tutto il match gli avversari. Un approccio completamente da rivedere in vista del derby contro Rimini, reduce dalla vittoria contro l'OraSì Ravenna. 

Il match

Senza Nik Raivio, che non va a referto, Martino comincia con Valentini, Cinciarini, Flan, Adrian e Benvenuti: gli ospiti partono subito forte e l’Unieuro rimane a contatto con i canestri di Adrian e la tripla di Pollone a metà quarto (11-15). Cinciarini scalda il PalaGalassi con una tripla in transizione ed il primo quarto si chiude sul 16-20. Penna pareggia subito i conti, ma gli ospiti giocano un secondo periodo più continuo, che li porta a chiudere avanti a metà partita sul 27-41.

Supercoppa, Unieuro Forlì contro Cento

Al rientro in campo, l’Unieuro ha una faccia diversa e con i punti di Cinciarini e Pollone trova il 39-48 e ha anche da recriminare con la sfortuna per tre triple che ballano sul ferro prima di uscire. Cento ritrova margine di vantaggio ed il canestro di Toscano a fine quarto vale il 42-56. Adrian si carica la squadra sulle spalle e segna 11 punti in 4 minuti (53-63) ma, con un uomo di rotazione in meno a disposizione, e con il carico di lavoro di queste settimane che si fa sentire, l’allungo decisivo è della Benedetto XIV: il finale è 56-75. Si torna in campo sabato sera contro Rimini, sempre all’Unieuro Arena.

UNIEURO FORLì – TRAMEC CENTO 56-75 (16-20; 27-41; 42-56)

Unieuro Forlì: Cinciarini 16, Gazzotti, Valentini 11, Adrian 13, Pollone 9, Munari, Ndour NE, Radonjic 1, Penna 4, Benvenuti 2, Flan, Benzoni NE. All: Martino. Ass. Fabrizi, Ruggeri.
Benedetto XIV Cento: Zilli NE, Marks 19, Tomassini 15, Baldinotti, Kuuba 5, Ulaneo NE, Toscano 15, Zampini 7, Berti 6, Archie 8, Moreno. All. Mecacci. Ass: Cotti, Pancotto.

Arbitri: Vita, Centonza, Grazia.

Spettatori: 650.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Supercoppa, passo falso davanti al pubblico di casa: l'Unieuro cade contro Cento

ForlìToday è in caricamento