Lunedì, 20 Settembre 2021
Basket

Basket, buona la prima uscita stagionale dell'Unieuro: Mantova battuta 81-75 al PalaRomiti

Pieffe che prima del match contro Ravenna sarà impegnata sabato prossimo al PalaCarrara contro Pistoia e mercoledì 8 presso la palestra "Alutto" di Bologna contro Verona

Forlì batte Mantova 81-75 nella prima uscita stagionale. Quello disputatosi a porte chiuse al PalaRomiti è stato infatti il primo dei tre allenamenti congiunti in programma prima del 12 settembre, data nella quale i biancorossi esordiranno in Supercoppa contro Ravenna. Con il punteggio azzerato alla fine di ogni quarto, l’Unieuro ha vinto tre dei quattro periodi disputati. Un'amichevole giocata su ritmi importanti per essere solo al primo settembre, utile ad entrambe le formazioni per prepararsi agli impegni ufficiali: molto bene gli attesissimi americani di Forlì Jeffrey Carroll e Kenny Hayes, ispiratissimi in fase offensiva. Sommando i parziali, l’Unieuro ha trovato in Hayes il miglior marcatore con 21 punti. Coach Dell’Agnello ha ruotato tutti gli uomini a disposizione, dando spazio anche ai giovani nel quarto periodo. La Pieffe prima del match contro Ravenna sarà impegnata sabato prossimo al PalaCarrara contro Pistoia e mercoledì 8 presso la palestra "Alutto" di Bologna contro Verona, sempre a porte chiuse. 

La partita

Forlì parte con Carroll, Pullazi, Hayes, Palumbo e Benvenuti. A sbloccare l'incontro è Carroll con una bomba. Iannunzzi il "first scorer" di Mantova, a cui risponde prontamente Lorenzo Benvenuti, primi punti al ritorno in biancorosso. Carroll si dimostra ispiratissimo trovando 5 punti in neanche 3', poi minuto di sospensione sul 7-4 chiamato da Dell'Agnello. Strepitosa tripla ancora di Jeffrey Carroll, che vale il 10-5 Unieuro, di cui 8 punti dell'americano ex Biella. Break Mantova che si porta sul -1 grazie ai centri di Cortese e Laganà. Bruttini realizza i suoi primi punti subendo fallo, ma il suo libero sbatte sul ferro ed esce. Botta e risposta dalla distanza Saladini-Palumbo, poi entra in campo Jacopo Giachetti. Palumbo a 3' dalla fine del primo quarto si guadagna fallo e fa 2/2 dalla lunetta. Sulla sirena del primo quarto Mantova trova i punti del 23-20. Kenny Hayes fa 2/3 dal la lunetta, Mantova va a sbattere sulla difesa biancorossa e Bolpin, su assist di Hayes, fa 27-20. Cortese trova il settimo punto personale, poi ancora Hayes pesca il jolly da fuori, trovando quota 9 personali. Il connazionale Carroll, pescato da Pullazi, si porta in doppia cifra e manda sul +10 i padroni di casa. Forlì subisce canestro su contropiede facendo infuriare Dell'Agnello, che interrompe il gioco. Il secondo quarto si chiude 20-19, per un parziale di 43-39. 

Giachetti insacca due liberi, poi tripla di Cortese che raggiunge quota 14 punti personali. Timeout Unieuro dopo la bomba ospite firmata Mastellari del 51-50. Forlì trova un parziale di 6-0, a 4:08 dalla fine del terzo quarto Forlì conduce 57-50. Pullazi insacca un libero, poi Stojanovic, uno dei migliori tra le file ospiti, accorcia le distanze. Hayes completa un gioco da 3, diventando il top scorer biancorosso con 14 punti. Stojanovic tocca quota 9 e tiene i lombardi sul -1. Saladini fissa la parità realizzando un libero, poi porta per la prima volta in vantaggio i suoi allo scadere del terzo quarto (61-63). Le triple di Pullazi e Hayes consentono ai romagnoli di tornare avanti. Cortese tocca quota 20, poi Franco Flan trova una tripla pochi secondi dopo il suo primo ingresso in campo. Al 38' entrano anche i giovani Bandini e Ndour. Finisce con una vittoria per 81-75 la prima amichevole della Pallacanestro 2.015.

Unieuro Forlì – Stings Mantova 81-75 (23-20; 20-19; 18-23; 20-12)

Unieuro Forlì: Giachetti 2, Natali, Palumbo 11, Bolpin 6, Hayes 21, Bandini, Babacar, Benvenuti 5, Flan 4, Carroll 13, Bruttini 10, Pullazi 9.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Basket, buona la prima uscita stagionale dell'Unieuro: Mantova battuta 81-75 al PalaRomiti

ForlìToday è in caricamento