rotate-mobile
Venerdì, 27 Gennaio 2023
Basket

Unieuro corsara a Mantova, coach Martino: "Temevamo questa partita. Vittoria indice di maturità"

Coach Antimo Martino non nasconde la propria soddisfazione dopo aver battuto la Staff Mantova al termine di un match dominato in lungo e in largo per 35 minuti

"Sono onesto. Temevamo molto questa partita". Coach Antimo Martino non nasconde la propria soddisfazione dopo aver battuto la Staff Mantova al termine di un match dominato in lungo e in largo per 35 minuti. Una grande prova, quella dei biancorossi, che nasce da un ottimo approccio alla partita, maturata con una spallata decisiva, con personalità ed energia, nel quarto periodo dopo che i padroni di casa erano stati di ricucire dal -17 al -4.

"Temevamo questa partita dal punto di vista dell'aspetto mentale perchè ci arrivavamo dopo due vittorie molto importanti contro Udine e Bologna - spiega Martino -. Mantova inoltre ha diversi giocatori che riescono ad accendersi e fare cose difficili ed efficaci durante alcuni momenti della partita. Potevamo arrivare inconsciamente scarichi a questa gara, per questo motivo ci siamo allenati già lunedì dopo il match contro la Fortitudo per evitare errori da questo punto di vista. Non abbiamo giocato una delle nostre partite più belle, ma siamo stati sempre in controllo".

Mantova ad inizio dell'ultimo quarto ha provato a riaprirla: "Siamo calati nel ritmo ed abbiamo concesso qualche palla persa di troppo, ma nel complesso abbiamo affrontato questa gara con molta maturità, rimanendo in controllo e questo è indice di maturità - analizza il coach -. Arrivare alla sosta con l'ennesima vittoria ci dà grande soddisfazione". 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Unieuro corsara a Mantova, coach Martino: "Temevamo questa partita. Vittoria indice di maturità"

ForlìToday è in caricamento