menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Boxe, "Boom boom" Atzori si laurea campione regionale Junior categoria 70 chili

Francesco ha incontrato un avversario più alto e fisicamente prestante, ma ha saputo gestire l'incontro con una tecnica più pulita e precisa

E' un gran bel risultato quello ottenuto dal pugile dilettante Francesco Atzori (soprannominato "Boom Boom" dai compagni di palestra), diventato campione regionale Junior, categoria 70 chili, dopo la vittoria ai punti ottenuta sabato contro Karroun Karim (società Boxe Sassuolo) sul quadrato di Parma. Francesco ha incontrato un avversario più alto e fisicamente prestante, ma ha saputo gestire l'incontro con una tecnica più pulita e precisa, che lo ha premiato con la decisione favorevole dei giudici di gara. Atzori, che ha 16 anni compiuti, frequenta la palestra dell'asd Edera Boxe Forlì da quando era poco più che un bambino, a dimostrazione di un impegno prolungato nel tempo, con una carriera che conta ad oggi 10 incontri disputati a livello agonistico.

Ora lo attende la fase di qualificazione ai Campionati Italiani che si svolgerà dal 9 all'11 ottobre a Montesilvano (Pescara). Ad avere guidato la preparazione fisica e atletica del ragazzo sono stati i tecnici Nino Fiumana e Gino Mustillo, gli stessi che dirigono i corsi della palestra dell'Edera Boxe (la nuova sede è in via Zangheri, 6) rivolti sia agli agonisti che, soprattutto, ai dilettanti della disciplina pugilistica. La palestra è aperta dal lunedì al sabato, con orario continuato dalle 9,30 alle 20,30 e i corsi proposti vanno dalla preparazione funzionale (con circuiti a intervalli, con pesi e a corpo libero) all'affinamento della tecnica propria della boxe. Maggiori informazioni sulla pagina FB di Edera Boxe Forlì.

-> Tutti i risultati sportivi dei campionati locali

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ForlìToday è in caricamento