rotate-mobile
Sport

Calcio a 5, un'At.Ed.2 senza attenuanti farà visita ai Diavoli di Trabeseleghe

Fischio d'inizio alle 16 al Palasport di Trabeseleghe (Padova), dirigeranno i signori Basile di Torino, Costa di Collegno, cronometrista Volpato di Castelfranco Veneto

E’ un At.Ed.2 Forlì senza più attenuanti quella che sabato pomeriggio, per la quinta giornata di campionato, farà visita ai Diavoli di Trabeseleghe. Un solo punto in cinque giornate, che relegano i ragazzi di Castellani all’ultimo posto in classifica assieme ad Adriatica e Belluno, è un bottino nettamente al di sotto delle aspettative e tutti si auspicano un repentino cambio di marcia anche perché l’At.Ed.2 si presenterà sabato al gran completo.

Rientrano infatti tutti gli squalificati Leoni, Pietrobom, Pasolini e capitan Cangini, mentre Bianchi e Bonandi, assenti anch’essi nel derby perso sabato scorso per 1-4 contro la capolista Castello, si sono riaggregati al gruppo e sono convocabili. Da definire ancora il loro impiego o meno. Dall’altra parte i Diavoli di Trabeseleghe, terza forza del campionato con nove punti in classifica in virtù di tre vittorie ed una sola sconfitta, per 1-4 alla seconda giornata sul campo del Rotal Five Mezzolombardo, con 16 gol fatti 12 subiti.

In casa fin’ora bottino pieno, 6-2 al Merano e 4-3 nel derby col Vicenza, mentre sabato scorso hanno ottenuto i primi tre punti esterni andando ad imporsi per 5-3 sul campo della Fenice Venezia-Mestre, reti di Marulli, doppietta di Ribeiro e le segnature di Toso e Barbosa migliori marcatori dei Diavoli con cinque reti ciascuno. Fischio d'inizio alle 16 al Palasport di Trabeseleghe (Padova), dirigeranno i signori Basile di Torino, Costa di Collegno, cronometrista Volpato di Castelfranco Veneto.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Calcio a 5, un'At.Ed.2 senza attenuanti farà visita ai Diavoli di Trabeseleghe

ForlìToday è in caricamento