menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Calcio a 5, Coppa Italia U21: Forlì fa suo il derby

Reduci dalla sconfitta 5-3 in campionato contro la Reggiana i ragazzi di mister Ciani espugnano Ravenna e si qualificano per il prossimo turno di coppa italia

Reduci dalla sconfitta 5-3 in campionato contro la Reggiana i ragazzi di mister Ciani espugnano Ravenna e si qualificano per il prossimo turno di coppa italia. La partita emozionante ed incerta fino alla fine è stato un continuo inseguire dei padroni di casa con gli ospiti incapaci a loro volta di chiudere il match. Nel primo tempo per ben due volte Forlì si porta in vantaggio di due reti ma Ravenna ogni volta accorcia. Il gol del 2-3 ottenuto a pochi secondi dal riposo ha l'effetto di dar vigore ai padroni di casa che entrano in campo nella ripresa con piglio e determinazione riuscendo a pochi minuti dalla fine a raggiungere il pareggio sul 4-4.

Forlì non si disunisce e non lascia agli avversari nemmeno il tempo di esultare trovando nel giro di pochi secondi il nuovo vantaggio con Ruffilli. Gli ultimi due minuti sono da cardiopalmo. A 2' 05" dalla fine Bianchi viene espulso per un fallo di mani fuori area. Simoncelli subentra e para con sicurezza la punizione. Ravenna tenta l'assedio ma Forlì non demorde e nonostante l'inferiorità numerica non rinuncia a far male, un lungo lancio di Simoncelli per Guarin coglie impreparata la retroguardia dei padroni di casa, tiro in corsa e gol del 6-4.

Non avendo più nulla da perdere Ravenna decide di schierare il portiere di movimento riuscendo a piegare la resistenza degli ospiti ancora in inferiorità numerica a 30" dalla fine dopo che Guarin aveva calciato alto il tiro libero della sicurezza. Gli ultimi secondi non sortiscono altre occasioni. Per Forlì i gol di Migliori, Ferrari e le doppiette di Guarin e Ruffilli. Domenica mattina appuntamento a Meldola alle 11 dove sarà ospite il fanalino di coda Simec Eagles Sassuolo

-> Tutti i risultati sportivi dei campionati locali

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ForlìToday è in caricamento