Sport

Calcio a 5, dopo il torno di riposo l'AT.ED.2 torna in campo

Dopo aver riposato nell'ultimo turno torna in campo l'AT.ED.2 di mister Matteucci che deve tornare a far punti dopo l'ultimo ko in terra piemontese sul campo del Carmagnola

Dopo aver riposato nell'ultimo turno torna in campo l'AT.ED.2 di mister Matteucci che deve tornare a far punti dopo l'ultimo ko in terra piemontese sul campo del Carmagnola. Sconfitta che ha fatto scivolare il Forlì nel gruppone di metà classifica al settimo posto con 12 punti, con cinque lunghezze di vantaggio sulla zona paly-out. Posizione ancora più che rassicurante, ma la trasferta di Lecco che attende i ragazzi di Matteucci rappresenta un pò un crocevia sulle ambizioni della squadra: in primo luogo bisogna ancora cancellare quello zero nella casella dei punti in trasferta in secondo luogo perché rappresenta un vero e proprio scontro diretto.

L'AVVERSARIO: I lombardi, partiti ad inizio campionato con l'obiettivo dichiarato dei play-off occupano infatti la decima posizione con solo 9 punti ma sono reduci dal bel successo interno per 5-1 contro quel Carmagnola che proprio nel match precedente avevano avuto la meglio per 3-2 sul Forlì. Risultato che è la prova tangibile del valore del team allenato da mister Gil Marques, dove milita una vecchia conoscenza dei romagnoli, quel Mirko Antonietti, ex Reggiana, per tanti anni avversario di mille battaglie dei romagnoli con la casacca granata e attuale vice capocannoniere del torneo con 13 centri.

PRECEDENTI: l'unico precedente fra le due formazioni risale alla stagione 2011/12 quando le due compagini, entrambe in serie B, si affrontarono nel triangolare della semifinali play-off: si giocò al Pala Marabini di S. Martino in Strada (FC) e s'imposero i romagnoli con un rotondo 6-3 che eliminò la compagine lecchese dalla corsa promozione.

LA SQUADRA: mister Matteucci dovrà far a meno di Salles squalificato; sembra invece recuperato Lucas dopo le noie muscolari che lo hanno tenuto fermo la scorsa settimana.

FISCHIO D'INIZIO ore 15:30 al PalaRogeno di Rogeno (LC) arbitreranno i signori  Wladimir Dante (Ciampino), Luca Di Stefano (Albano Laziale) CRONO: Matteo Malpiedi (Fermo).

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Calcio a 5, dopo il torno di riposo l'AT.ED.2 torna in campo

ForlìToday è in caricamento