menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Calcio a 5, Forlì farà visita ai marchigiani del Pesaro-Fano

Sabato pomeriggio alle ore 15:30 al Pala Fiera di Pesaro l'AT.ED.2 Forlì farà visita ai marchigiani del Pesaro-Fano, squadra nata tre stagioni or sono dalla fusione del Pesaro Five e del Palextra Fano

Sabato pomeriggio alle ore 15:30 al Pala Fiera di Pesaro l'AT.ED.2 Forlì farà visita ai marchigiani del Pesaro-Fano, squadra nata tre stagioni or sono dalla fusione del Pesaro Five e del Palextra Fano; due vecchie conoscenze per i romagnoli protagoniste con loro di tante epiche battaglie sui campi cadetti, ultima della serie la finale play-off del 2011 quando i granata del Palextra conquistarono la serie A2 battendo di misura nella doppia finale play-off proprio l'AT.ED.2.

L'AVVERSARIO - Nelle file dei binacorossogranata, unico reduce di quella sfida è capitan Ditommaso ma tanti sono i volti noti al pubblico romagnolo: da mister Osimani, Nico Sgolastra e Dario Vitale, compagni del portiere forlivese Moretti quando giocavano a Civitanova, l'estroso Tres Rudinei protagonista per tanti anni ad Imola e Felipe Tonidandel che quando giocava nell'under 21 del Kaos Futsal ha incrociato per tante volte la strada dell'AT.ED.2.

Una squadra di valore assoluto che nei pronostici generali è quotata subito dietro alle favorite Gorizia, Cagliari e Sestu che si candida per un posto ai paly-off ed i primi risultati la pongono come probabile outsider: i marchigiani infatti hanno pareggiato alla prima giornata sull'ostico campo del Carmagnola, raggiunti solo nell'ultimo minuto, poi dopo aver riposato alla seconda giornata sono andati a vincere in sardegna sul campo della corazzata Sestu con un pesante 3-0 firmato da Vitale e la doppietta di Sgolastra arrivando così alla prima uscita casalinga ancora imbattuti con la miglior difesa del torneo con solo 2 reti subite.

IN CASA AT.ED.2 - I forlivesi che arrivano a questo "quasi derby" sulle ali dell'entusiasmo dopo l'impresa di sabato scorso quando hanno battutto fra le mura amiche di Meldola il Cagliari per 6-3 (reti di Deuner, Cangini, Nakamura, Salles e doppietta per Lucas) e vanno in cerca dei primi punti esterni.

Non può sorridere però mister Matteucci che non avrà a disposizione ne Pietrobom, ancora in attesa del transfer dal Brasile che tarda ad arrivare, e di Salles uscito per un risentimento muscolare nel primo tempo del match di sabato scorso. Per l'universale di Avarè è previsto comunque il rientro in gruppo già dalla prossima settimana e si spera di averlo a disposizione per il match interno contro il Milano Toniolo.

FISCHIO D'INIZIO - Ore 15:30 al PalaFiera di Pesaro arbitreranno i signori Giuseppe Grillo (Rossano), Giovanni Nero (Latina), cornometrista Cristiano Pallotti (Fermo).

-> Tutti i risultati sportivi dei campionati locali

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Una ricetta che sa di casa: le zucchine ripiene

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ForlìToday è in caricamento