menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Calcio a 5, l'AT.ED.2 torna in campo: trasferta a Barletta

Dopo tre lunghe settimane torna finalmente in campo l'AT.ED.2 Forlì, capolista solitaria del girone C; il turno di riposo dei romagnoli ha permesso al Portos di accorciare in classifica:

Dopo tre lunghe settimane torna finalmente in campo l'AT.ED.2 Forlì, capolista solitaria del girone C; il turno di riposo dei romagnoli ha permesso al Portos di accorciare in classifica: con tredici punti i marchigiani inseguono a due lunghezze ma devono ancora riposare; terzo della classe il Futsal Barletta con 12 punti, e proprio i pugliesi saranno i prossimi avversari dei romagnoli.

Trasferta inisidiosissima per la capolista: in primis per il valore dei rivali, in secondo luogo per il lungo viaggio che avranno i romagnoli sulle gambe ed in terzo luogo per l'ambiente sempre molto caldo che aspetta chi gioca in Puglia. Ultimo ma non meno importante il fatto di mancare da impegni ufficiali da tre settimane.

Entrambe le squadre arrivano alla scontro diretto sulle ali dell'entusiasmo: i romagnoli dopo un filotto di 5 vittorie su 5 in campionato hanno dato ottimi segnali anche nei test amichevoli sbarazzandosi facilmente di Faventia e Futsal Bologna e perdendo di misura contro il Kaos Futsal di serie A dopo essere stati avanti per tre quarti di gara. Pugliesi invece che nell'ultimo impegno di campionato si sono imposti per 5-4 sull'ostico campo del Lanciano.

TOER DE FORCE: Da qui alla pausa invernale, prevista tra il 22 dicembre ed il 12 gennaio, si giocheranno cinque gare in meno di un mese che porteranno alla fine del girone d'andata; AT.ED.2 attesa da due trasferte in Puglia, Futsal Barletta e Manfredonia, ed una delle Marche contro il Cus Ancona: due soli gli impegni casalinghi contro Porto S.Giorgio e Real Dem.

LA SQUADRA: Nessuno squalificato nelle file dei romagnoli che riavranno a disposizione il brasiliano Salles non impiegato nell'ultima di campionato contro il Lanciano; da registrare la partenza per l'estero di Guarin; il giovane italo-colombiano lascia il gruppo per trasferirsi per motivi di lavoro a Londra dove raggiunge l'altro ex forlivese Pasquale. In dubbio solo Migliori fermato da malanni di stagione.

GLI AVVERSARI: I barlettani sono alla loro prima esperienza nel futsal nazionale, categoria conquistata grazie al ripescaggio dopo essersi qualificata ai paly-off lo scorso anno; squadra affidata a mister Ferrazzano costituita dal blocco dello scorso anno con pochi innesti ma mirati; in classifica marcatori spiccano con 9 reti Mazzone, 5 Ricco e 4 Sciascia.

FISCHIO D'INIZIO ore 16  al Pala Disfida di Barletta "M. Borgia", arbitreranno i signori Paolicella di Bernarda e Cardettini di Moliterno.

 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ForlìToday è in caricamento