menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Calcio a 5, per il Forlì derby col Cesena. Ricordando lo storico dirigente accompagnatore Mauro Ancarani

Prima della partita verrà fatto osservare un minuto di silenzio per la prematura scomparsa dello storico dirigente accompagnatore forlivese Mauro Ancarani

Nella 15esima giornata del girone D della serie cadetta, la quarta di ritorno, l’At.Ed.2 Forlì di mister Matteucci sarà ospite della Futsal Cesena dei tanti ex: su tutti mister Placuzzi e l’eterno Alan Salles per anni protagonisti con la maglia biancorossa ma anche Bonandi, Pasolini e Cassano che hanno giocato alla corte di patron Bellini per una stagione. Terzo derby stagionale per le due cugine romagnole: all’andata dopo un primo tempo super dei ragazzi di Matteucci avanti per 3-0 grazie alle segnature di Correa, Gardelli e Lucchese gran ribaltone degli ospiti sul 3-4 firmato da Salles, Pullini e dalla doppietta di Cesetti. Pochi giorni dopo si rigiocò in Coppa Italia a campi invertiti con la Futsal che si impose con un netto 4-1, rete della bandiera forlivese di Gardelli. Risultato che sancì l’eliminazione dell’At.Ed.2 dalla competizione in virtù del pareggio ottenuto nella prima giornata del triangolare contro il Faventia.

Forlì che arriva al derby con una serenità ritrovata dopo i due successi consecutivi l’ultimo sabato scorso per 1-0 sul Corinaldo firmato dal solito Gardelli. Sei punti che hanno permesso ai biancorossi di staccarsi finalmente dall’ultimo posto salendo a quota 9 e mettendosi alle spalle Corinaldo e Gadtch Perugia. Dall’altra parte invece un Cesena ancora quinto, all’ultimo posto utile per accedere ai play-off, rimasto fermo a quota 19 in coabitazione col Cus Ancona dopo la sconfitta per 7-5 subita sabato scorso sul campo dell’Eta Beta Fano. Nessuno squalificato da ambo le parti, mister Matteucci dovrebbe riavere a disposizione Mozzoni dopo il forfait di sabato scorso per un virus intestinale.

Fischio d’inizio ore 17, si gioca al Mini Palazzetto di Cesena, ingresso libero: dirigeranno Pozzobon e Voltarel entrambi di Treviso, al cronometro la signora De Giorgi di Modena. Prima della partita verrà fatto osservare un minuto di silenzio per la prematura scomparsa dello storico dirigente accompagnatore forlivese Mauro Ancarani, per tutti Denis, da anni al fianco del presidente Bellini. Alla famiglia le più sentite condoglianze.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ForlìToday è in caricamento