Martedì, 18 Maggio 2021
Sport

Calcio, il Forlì ad Alfonsine per continuare a crescere

Vigilia di campionato in casa Forlì, coi galletti che domenica saranno di scena al "Brigata Cremona" contro i padroni di casa dell'Alfonsine

Vigilia di campionato in casa Forlì, coi galletti che domenica saranno di scena al "Brigata Cremona" contro i padroni di casa dell'Alfonsine; match da non sottovalutare e mister Massimo Paci ci tiene a mettere in guardia i suoi uomini: "Sarà una gara difficile, loro ci aspettano e si sono preparati per batterci e far vedere che sono più forti di noi - ammonisce il mister marchigiano - Sarà una partita che si deciderà con gli episodi e ho chiesto ai miei ragazzi maggiore mentalità perchè dobbiamo ancora crescere sotto certi aspetti, specialmente la gestione di certi momenti dove ancora non siamo al massimo".

Biancorossi che avranno a disposizione tutta la rosa salvo il lungo degente Minella e i due squalificati Sedioli e Gkertsos che però, nonostante siano due under, non andranno a complicare le scelte di mister Paci: "Non sono in difficoltà sulla formazione, ho la fortuna di avere dei ragazzi molto bravi e non avrò problemi a sostituire i due under assenti; mi preme maggiormente l'aspetto mentale dei ragazzi perchè l'Alfonsine adotterà un gioco sporco, fatto di attesa e ripartenze e non sarà facile trovare gli spazi per segnare - chiosa l'allenatore - Ho detto ai ragazzi che vincere ci aiuterbbe molto in questo momento ma il nostro obbiettivo deve restare la salvezza, manteniamo la massima umiltà e non pensiamo ad altro perchè nel calcio il nome non conta, conta solo avere più fame degli altri".

I convocati: De Gori, Baldassarri, Galanti, Vesi, Zamagni, Ferraro, Biasiol, Marzocchi, Favo, Pop, Ballardini, Albonetti, Buonocunto, Pastorelli, Pellecchia, Baldinini, Souare, Bonandi, Gomez, Pacchioni.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Calcio, il Forlì ad Alfonsine per continuare a crescere

ForlìToday è in caricamento