rotate-mobile
Mercoledì, 8 Dicembre 2021
Sport

Calcio, il Forlì ricorda Paolo Spada: cerimonia all'Antistadio 1 del Morgagni

Da decenni ormai avevo sposato la causa biancorossa, partendo prima come genitore

Lunedì alle 18.30, al Campo Antistadio 1 del complesso Morgagni, si terrà la cerimonia di apposizione della targa in memoria di Paolo Spada, segretario amministrativo del Forlì F.C. scomparso a gennaio dopo un improvviso malore. In attesa di presentare la regolare richiesta di intitolazione, dopo almeno 10 anni dalla morte, la società ha deciso di rendere omaggio ad un vero e proprio pilastro della storia biancorossa. Sempre disponibile e competente nel suo lavoro, Spada ha lasciato un vuoto che difficilmente potrà essere colmato, sia a livello lavorativo ma soprattutto a livello umano.

Da decenni ormai avevo sposato la causa biancorossa, partendo prima come genitore quando accompagnava il piccolo figlio Stefano nelle giovanili del Forlì, per poi passare a dirigente accompagnatore fino ad arrivare alla prima squadra come team manager, salendo poi di grado rivestendo tutti i vari ruoli all'interno della società fino ad esserne il segretario amministrativo e punto di riferimento per qualunque persona.

A lui infatti erano state confidate le chiavi di tutto il centro sportivo di Viale Roma a testimoniare la fiducia che tutti riponevano in questa persona, Generoso come pochi e amante dei cani, Paolo aveva una sensibilità a cui tantissimi facevano riferimento, a volte solo per una battuta scherzosa, altre invece per motivi di lavoro a cui solo Paolo sapeva dare una risposta. Impossibile dimenticare gli innumerevoli scherzi e battute che elaborava costantemente a tutte le persone che passavano a trovarlo in ufficio o che lo incrociavano nei vialetti dello stadio, a riprova di come il sorriso e il buon umore non mancassero mai nelle sue giornate.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Calcio, il Forlì ricorda Paolo Spada: cerimonia all'Antistadio 1 del Morgagni

ForlìToday è in caricamento