Calcio, il Forlì ufficializza Fabio Corigliano. Attesa per la presentazione in piazza

"Il Forlì F.C., storica società di Calcio della città, mettel’educazione alla vita dei giovani adulti del domani al centro di questo nuovo progetto decennale", spiega il presidente, Gianfranco Cappelli

Anche nella stagione prossima al via Fabio Corigliano vestirà il biancorosso. Il trequartista classe 2000 ha infatti sposato il progetto di mister Beppe Angelini. L'accordo è stato formalizzato mercoledì. Sabato Piazza Saffi ospiterà alle 19.30 la presentazione della prima squadra e non solo: sul palco saliranno anche i più piccoli e le compagini affiliate alla società biancorossa. "Il Forlì F.C., storica società di Calcio della città, mette proprio l’educazione alla vita dei giovani adulti del domani al centro di questo nuovo progetto decennale, per trasmettere loro i valori di uno sport di squadra che va ben oltre una semplice maglia", spiega il presidente, Gianfranco Cappelli.

"Il focus del New Project Forllì F.C. 2020-2030 - prosegue Cappelli - è quello di far rivalutare la disciplina del calcio per aiutare i giovani e le loro famiglie a crescere bene, facendo del lavoro di squadra un vero e proprio modus operandi; che poi altro non è ciò che parallelamente avviene nei team di lavoro delle
maggiori aziende di successo locali, nazionali ed internazionali. Condividere i successi, collaborare per raggiungere obiettivi comuni, accettare le sconfitte, superare con i tuoi compagni momenti di difficoltà, fare dei sacrifici. Il calcio è davvero una palestra di vita, ed il campo il luogo dove trovare gli strumenti giusti per affrontarla al meglio, uscendone vincitori".

Prosegue Cappelli: "L’essenza dello sport e dell’idea di calcio praticato nel Forlì si concretizza prima di tutto nella competizione onesta e rispettosa. Da sempre la volontà della società e dello staff tecnico del Forlì è quella di presentare nel modo più degno, sia da parte dei giocatori che dei genitori, la società e lo sport, avendo in squadra giocatori che la rappresentano eccellendo tanto nei valori sportivi, quanto in quelli etici: la vera vittoria è la conquista della stima e del rispetto di tutte le squadre avversarie".

"Tutti i maggiori esponenti del Comune di Forlì sposano a pieno il progetto, e saranno presenti al fianco dei drigenti degli istituti scolastici superiori locali, dei delegati delle associazioni del mondo dell’imprenditoria locale e dei rappresentanti delle maggiori aziende del territorio - conclude il presidente -. I bambini di oggi saranno gli studenti ed i lavoratori del domani, facciamo scoprire loro i valori ed i principi che li accompagneranno nella loro crescita, facendoli divenire in primo luogo adulti e cittadini consapevoli".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, l'Emilia Romagna resterà arancione. "Lunedì superiori aperte, ma rischiamo il rosso"

  • "Io apro", 30 clienti a tavola. Ristoratore forlivese multato: "Un segnale per smuovere la situazione"

  • Guasto al congelatore dell'ospedale, andate perse 800 dosi del vaccino stoccato a Forlì

  • Meteo, ondata di freddo in arrivo: "Ma non parliamo di gelo. L'inverno continuerà ad essere dinamico"

  • Jovanotti e la lunga battaglia della figlia Teresa contro il cancro: "E' stata pazzesca"

  • Vincono online centinaia di migliaia di euro: si dichiarano poveri e percepiscono il reddito di cittadinanza, denunciati

Torna su
ForlìToday è in caricamento