menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Calcio, insidiosa trasferta contro il Franciacorta: "Bisogna sopperire alle assenze col sacrificio"

"La lista degli assenti è lunga purtroppo a partire da Ballardini, Baldinini, Biasiol, Sedioli e Minella", esordisce mister Massimo Paci

Dopo la sosta natalizia il cammino del Forlì riparte dall'insidiosa trasferta in terra bresciana contro il Franciacorta; un match subito probante e che arriva in un momento delicato fra il mercato e un Forlì in piena emergenza infortunati. "La lista degli assenti è lunga purtroppo a partire da Ballardini, Baldinini,  Biasiol, Sedioli e Minella - esordisce mister Massimo Paci -. Siamo ripartiti con alcuni richiami di preparazione e affronteremo una squadra con valori tecnici importanti, che ha già cambiato alcune pedine; noi di contro ci siamo preparati bene, non sono preoccupato ma carico e ho fiducia nei ragazzi".

I Galletti non nascondono le difficoltà, ma che per forza di cose aspettano risposte anche dal mercato: "Ho grande fiducia nella società che sta cercando in ogni modo di sopperire alle assenze,  una su tutti quella di Minella,  su cui la società aveva riposto molte speranze per una grande stagione,  poi i numerosi stop di Baldinini e a seguire tutti gli altri", chiosa l'allenatore, che poi ribadisce: "Probabilmente la settimana prossima qualcuno arriverà, ma dobbiamo valutare bene le scelte. Abbiamo qualcuno in prova ma staremo attenti a non commettere errori".

Questa la lista dei convocati: De Gori, Semprini, Vesi, Zamagni, Bedei, Gkertsos, Marzocchi F., Marzocchi R., Pacchioni, Pastorelli, Pop, Togni, Albonetti,  Pellecchia,  Buonocunto, Polini, Souare, Bonandi, Zabre e Gomez.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Forlì è al centro del Nonprofit: il 23 aprile si terrà l'open day

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ForlìToday è in caricamento