menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Calcio, per il Forlì non c'è tempo per rifiatare. Trasferta a Mezzolara: "Siamo sulla strada giusta, ora bisogna raccogliere"

I Galletti recuperano dopo la squalifica Buonocunto e Biasiol, ma avranno ancora fermi ai box Zamagni, Gasperoni e Sabato

Nemmeno il tempo di rifiatare che mercoledì il Forlì sarà di scena, per il recupero della quattordicesima giornata, in quel di Budrio nella tana del Mezzolara (ore 14:30 diretta Facebook sulla pagina del Forlì Calcio). Per mister Angelini, dopo le belle ma poco fruttifere gare con Real Forte Querceta ed Aglianese,  l'obbiettivo è di iniziare a raccogliere più punti di quelli raccolti fino ad ora: "È un pò di tempo che siamo sulla strada giusta ,ma non abbiamo raccolto quanto meritavamo sul campo, mi auguro di iniziare a invertire questa tendenza".

Il Forlì si troverà di fronte un Mezzolara reduce da un lungo stop causa covid ma che già domenica ha saputo rimontare il proprio match in extremis contro la Correggese, mostrando tutte le sue qualità: "Sono forti, se vincessero tutti i recuperi sarebbero addirittura in testa al campionato" ammonisce mister Beppe Angelini " Stavano affrontando una bella stagione poi il covid li ha fermati ed ora, come noi, avranno molti recuperi da fare ma restano comunque una squadra da temere".

I Galletti recuperano dopo la squalifica Buonocunto e Biasiol, ma avranno ancora fermi ai box Zamagni, Gasperoni e Sabato: "Di sicuro Buonocunto e Biasiol partiranno titolari, per gli altri vedrò un pò perché comunque domenica i ragazzi scesi in campo hanno fatto un ottima prestazione e mi riservo di pensarci ancora". Di seguito i convocati: De Gori,  Stella, Bedei, Biasiol, Croci, Giacobbi, Gkertsos, Marzocchi, Sedioli, Ballardini, Battaglia, Buonocunto, Pavani, Gigliotti, Piva, Ferrari, Pera, Tortori, Carlucci e Longobardi. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ForlìToday è in caricamento