Giovedì, 17 Giugno 2021
Sport

Calcio, Sasso Marconi e Forlì si annullano: a Bologna è 1 a 1

Riparte col freno a mano tirato il campionato del Forlì che agguanta un pareggio sul campo del Sasso Marconi

Riparte col freno a mano tirato il campionato del Forlì che agguanta un pareggio sul campo del Sasso Marconi; vantaggio dei padroni di casa già al 7° con Baietti a cui risponde Piva al 45°. Sasso Marconi rigenerato dal nuovo mister Gigi Della Rocca che, dopo una vita passata nel ruolo di attaccante, è passato dall'altra parte della barricata mettendosi alla guida della compagine bolognese e ravvivando la loro corsa salvezza. Mister Angelini, orfano di Sabato fermato dal Covid e dei due under Marzocchi e Battaglia, opta per l'inserimento di Giacobbi sulla linea difensiva insieme a Biasiol, Croci e Gkertsos con De Gori tra i pali; centrocampo carico di esperienza con Buonocunto, Gigliotti e Tortori a guidare il giovane Piva, mentre in attacco è confermatissimo il duo Pera-Ferrari.

La partenza è tutta di marca bolognese, con De Gori chiamato a respingere una conclusione velenosa già al 2° minuto; è il preludio al vantaggio del Sasso Marconi che arriva subito al 7°, quando Baietti sfrutta al meglio una sponda di Thiam e fulmina De Gori con un rasoterra. La risposta del Forlì tarda ad arrivare e bisogna attendere il 25°, quando Pera dalla destra fa partire un traversone per la testa di Ferrari ma la palla finisce fuori. Occasione Forlì anche alla mezz'ora e sempre sull'asse Pera-Ferrari, ma il bomber biancorosso ben servito in area tarda a concludere e si divora il pari. Il Sasso Marconi però è in partita e si rende ancora pericoloso al 33° con Testoni che serve al centro Thiam, ma la conclusione è da dimenticare. All'ultimo minuto della prima frazione il Forlì acciuffa il pari con Piva che, di testa, mette in rete un calcio d'angolo di Tortori ristabilendo la momentanea parità.

Nella ripresa i galletti partono meglio e al 52° è Ferrari che si vede respingere miracolosamente una potente conclusione dall'estremo Campi, che salva di fatto il Sasso Marconi. I biancorossi prendono in mano il match chiudendo i bolognesi nella propria metà campo, ma le occasioni da goal latitano ad arrivare; al 67° palla dietro del neo entrato Ballardini e cross di prima di Buonocunto per la testa di Ferrari, che sfiora la sfera non riuscendo ad indirizzarla verso la porta. È l'ultima occasione degna di nota, coi galletti che affrontano il finale di gara forse con estrema sufficienza, non riuscendo cosi ad espugnare il "Carbonchi" di Sasso Marconi e finendo il match col risultato di 1 a 1.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Calcio, Sasso Marconi e Forlì si annullano: a Bologna è 1 a 1

ForlìToday è in caricamento