menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Calcio serie D, ennesimo colpo di scena: sospese tre partite del Forlì

Tutte le partite di Forlì, Teramo e Savona sono sospese fino al 23 settembre prossimo, quando verrà esaminato il ricorso della società biancorossa contro l'esclusione dalla LegaPro e la conseguente ammissione al campionato di serie D.

Tutte le partite di Forlì, Teramo e Savona sono sospese fino al 23 settembre prossimo, quando verrà esaminato il ricorso della società biancorossa contro l’esclusione dalla LegaPro e la conseguente ammissione al campionato di serie D. La decisione è stata presa a seguito del Decreto del Presidente Franco Frattini in accoglimento dell’istanza di sospensione cautelare presentato dal Forlì calcio al Collegio di Garanzia dello Sport presso il Coni. “Attendiamo fiduciosi l’esito dell’udienza” si legge sulla pagina Facebook ufficiale della società romagnola.

Le partite che quindi vengono rinviate sono Forlì-Bellaria, in programma domenica, Union ArizgnanoChiampo-Forlì del 16 settembre e Forlì-Mezzolara in programma per domenica 20 settembre. Il club biancorosso ha chiesto nel ricorso l'annullamento e/o la riforma della decisione della Corte federale d'appello della Figc che, nel processo al calcioscommesse, rispetto al primo grado (in cui sia il Teramo che il Savona erano stati retrocessi in Serie D), aveva restituito ai due club la Lega Pro, con una penalizzazione di sei punti in classifica.

I "galletti" vedono così riaccendersi un lume di speranza per una riammissione in Lega Pro. Non che i precedenti verdetti abbiano dato ottimismo all'ambiente biancorosso, ma sospendere le partite di Teramo, Savona e Forlì con i campionati già in corso non può far che sperare per il meglio. La società guidata dal presidente Stefano Fabbri ha espresso le difficoltà del momento per giocatori e staff che non possono dare continuità al lavoro svolto in settimana ma anche la volontà di andare avanti in una battaglia giusta che il Forlì vuole provare a vincere. Ora per i ragazzi di mister Gadda la prossima data importante sarà quindi il 23 settembre, giorno in cui verrà esaminato il ricorso della società biancorossa. Nel frattempo dopo un lungo sondaggio, la società ha ufficializzato il nuovo stemma.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Forlì è al centro del Nonprofit: il 23 aprile si terrà l'open day

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ForlìToday è in caricamento