rotate-mobile
Venerdì, 9 Dicembre 2022
Calcio

Calcio, il Forlì non sfonda e crolla al Morgagni: Corticella corsaro vince 1 a 0

Crolla inaspettatamente il Forlì Calcio che al "Morgagni" cede di misura per 1 a 0 contro un coriaceo Corticella che ferma così, dopo cinque turni, il rullino di marcia dei ragazzi di mister Mattia Graffiedi

Crolla inaspettatamente il Forlì Calcio che al "Morgagni" cede di misura per 1 a 0 contro un coriaceo Corticella che ferma così, dopo cinque turni, il rullino di marcia dei ragazzi di mister Mattia Graffiedi. E' Leonardi al 67° della ripresa, complice una indecisione della difesa forlivese, a regalare i tre punti alla squadra bolognese.

LE PAGELLE DEL MATCH

Mister Graffiedi opta per qualche cambio dopo la vittoria di Scandicci sostituendo Pari con Rrapaj, lasciando a riposo Caprioni per Varriale che così gioca in coppia con Tascini e sostituendo Marzocchi che prende il posto di Fusco; gara che stenta a decollare con le squadre contratte e le occasioni nella prima frazione che si contano sulle dita di una mano. La prima al 4° con Rrapaj che cerca la porta direttamente da calcio d'angolo, ma Bruzzi smanaccia. Al 25° è il neo entrato Oubakent che si accentra e calcia, ma la mira è da dimenticare.

Calcio, Forlì-Corticella: le foto del match

Ripresa di tutt'altro spessore col Corticella subito pericoloso al 47°, con Cudini che da corner non inquadra lo specchio; Forlì che stenta a rendersi pericoloso ma che va vicinissimo al vantaggio al 53°, con Tascini che in mischia vede le sue due conclusioni ribattute da una selva di gambe in area bolognese. Mister Graffiedi tenta allora di ravvivare una manovra lenta e macchinosa dei galletti inserendo Caprioni, Fusco e Farneti e al 61° è proprio il neo entrato Fusco a farsi vedere sul fondo, palla sul dischetto a rimorchio per Tascini che strozza il tiro sciupando una clamorosa occasione.

Sembra il preludio ad un secondo tempo prolifero per i biancorossi ed invece al 67° il Corticella passa: Sedioli e Ronchi si ostacolano regalando palla a Leonardi, che davanti a Ravaioli non sbaglia siglando lo 0 a 1. Una doccia fredda che però non smorza la voglia del Forlì di pareggiare ma che cozza con una manovra farraginosa; all'86° Manara appena entrato arriva sul fondo e offre un cioccolatino per Caprioni, che non arriva su un pallone solo da spingere in rete per pochi centimetri. Che la giornata è storta lo certifica al 92° Fusco che, su una potente punizione calciata da Caprioni, da due passi non inquadra lo specchio sciupando l'ennesima occasione e regalando così una vittoria inaspettata al Corticella. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Calcio, il Forlì non sfonda e crolla al Morgagni: Corticella corsaro vince 1 a 0

ForlìToday è in caricamento