Calcio

Calcio, il Forlì parte con un blitz a Milano: Verde firma il goal vittoria

Parte con una vittoria il cammino del nuovo Forlì targato Cornacchini andando a vincere per 1 a 0 grazie al primo sigillo stagionale di Verde sul sintetico dell'Alcione Milano

Parte con una vittoria il cammino del nuovo Forlì targato Cornacchini andando a vincere per 1 a 0 grazie al primo sigillo stagionale di Verde sul sintetico dell'Alcione Milano, ambiziosa neopromossa squadra lombarda. Mister Giovanni Cornacchini schiera il suo primo Forlì della stagione con De Gori in porta, linea difensiva a quattro con Gkertsos, Pezzi, Capitanio e Dominici, centrocampo guidato da Schirone, Borrelli e Ballardini, in attacco Petrucci alle spalle di Pera e Verde.

Partenza con l'Alcione Milano arrembante e subito pericoloso all'8° con Manuzzi che, ben servito da Morselli, tenta il tiro da fuori, De Gori devia in angolo. Ancora in avanti i padroni di casa al 13° con Morselli che da fuori area impegna De Gori, ma l'estremo difensore biancorosso blocca in due tempi. Il Forlì però è cinico e alla prima occasione passa in vantaggio con Verde che, su cross di Borrelli, firma lo 0 a 1 al minuto 21°. La squadra milanese non si demoralizza e al 25’ prova a reagire sempre con Morselli che, lasciato solo colpevolmente in area dalla difesa biancorossa, prova il tiro ma trova l’opposizione di Gkertsos che devia in angolo. Ancora emozioni prima del riposo con l'Alcione a reclamare un rigore su Bonaiti messo giù da Pezzi, ma l’intervento del difensore biancorosso è sul pallone, mentre per i galletti al 43° Petrucci si libera sulla sinistra e conclude, ma il tiro è alto sopra la traversa e mandano così le squadre negli spogliatoi.

Ripresa con i milanesi votati all'attacco e vicini al pareggio al 58° con Lattarulo che si beve tutta la difesa, fermato poco prima del tiro da un intervento provvidenziale di Borrelli. Mister Cornacchini corre ai ripari provando a dare più ossigeno alla squadra inserendo elementi più freschi al 63’, come Buonocunto e Rrapaj al posto di Petrucci e Borrelli, ma la mossa non genera gli effetti sperati e all'84° è ancora Morselli a divorarsi una occasione ghiotta, calciando di poco sopra la traversa da ottima posizione. La pressione dei padroni di casa è continua e in pieno recupero è il giovane Schirone a rimetterci per primo, rimediando il secondo giallo e lasciando così il Forlì in inferiorità numerica; ma l'Alcione Milano non ne approfitta regalando così i primi tre punti di stagione alla truppa romagnola, che si impone così per 1 a 0 grazie alla rete di Verde al 21° del primo tempo. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Calcio, il Forlì parte con un blitz a Milano: Verde firma il goal vittoria

ForlìToday è in caricamento