rotate-mobile
Giovedì, 23 Maggio 2024
Calcio

Calcio, il Forlì ha subito l'occasione per rifarsi dopo il ko di Corticella: al "Morgagni" arriva la Bagnolese

Il calendario dunque ripropone ai biancorossi l'ennesima sfida contro una formazione in piena lotta per uscire dai playout con ovviamente tutte le difficoltà del caso

Digerito a fatica il ko di Corticella, il Forlì si lecca le ferite e prova a dimenticare l'inaspettato scivolone di sabato scorso in terra emiliana; i galletti infatti nell'ennesimo turno infrasettimanale ospiteranno mercoledì, ore 14:30, una "affamata" Bagnolese. Il calendario dunque ripropone ai biancorossi l'ennesima sfida contro una formazione in piena lotta per uscire dai playout con ovviamente tutte le difficoltà del caso.

"Siamo consapevoli delle difficoltà che incontreremo mercoledì ma la squadra è motivata al massimo per riscattare una sconfitta che non ci aspettavamo - sono le prime parole di mister Mattia Graffiedi -. La Bagnolese è in un ottimo periodo di forma lo dimostrano i risultati, noi però dobbiamo tornare ad essere padroni del nostro destino col gioco e la voglia di vincere".

Il Forlì dovrà rinunciare a Piva squalificato e Cognigni ancora in fase di recupero, mentre Guerra e Farneti tornano a disposizione "Numericamente siamo gli stessi di sabato, ma nonostante gli impegni ravvicinati non penso che farò un turnover massiccio, i tempi di recupero li abbiamo avuti e mi riservo di aspettare fino all'ultimo per decidere chi schierare - conclude il mister -. Sappiamo tutti che Giana Erminio e Pistoiese hanno perso e dunque la situazione davanti a noi è rimasta invariata, ma quello ci deve interessare relativamente, se noi per primi non facciamo risultato è inutile guardare il resto".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Calcio, il Forlì ha subito l'occasione per rifarsi dopo il ko di Corticella: al "Morgagni" arriva la Bagnolese

ForlìToday è in caricamento