rotate-mobile
Sabato, 22 Giugno 2024
Calcio

Calcio, il Forlì all'assalto della capolista Giana Erminio: "Dobbiamo essere perfetti"

Non il match più semplice per ricominciare a macinare punti ma i ragazzi di mister Mattia Graffiedi

Altra sfida d'alta classifica per il Forlì che dopo la bella ma poco redditizia gara in quel di Carpi, ospiterà al "Morgagni" domenica con fischio d'inizio alle 15 la capolista Giana Erminio, per la prima volta nella storia avversaria dei galletti. Non il match più semplice per ricominciare a macinare punti ma i ragazzi di mister Mattia Graffiedi, forti dei 16 punti in classifica che gli valgono la terza posizione, sfruttando il pubblico e il fattore campo, sperano di mettere in difficoltà la formazione lombarda, fino a qui imbattuta in campionato.

"Ripartiamo col nostro entusiasmo ma consapevoli che la bella prestazione di Carpi non ci ha portato punti e quindi significa che dobbiamo fare ancora qualcosa in più per prenderci quello che ci meritiamo", sono le parole del tecnico biancorosso in vista del match con la Giana Erminio. I Galletti recuperano dall'infermeria anche Scalini dopo il rientro di Maini settimana scorsa ma con Sedioli non ancora disponibile oltre che al lungodegente Piva.

"La settimana lunga ci ha permesso di recuperare quasi tutti i giocatori sia fisicamente che mentalmente - spiega mister Graffiedi -. La Giana Erminio è una squadra costruita per vincere e i numeri lo dimostrano, soprattutto il loro reparto avanzato è di categoria superiore perciò dovremo fare massima attenzione".

Parole chiare che certificano le difficoltà che il Forlì incontrerà proprio nel match casalingo, ma con Graffiedi che avrà però la possibilità di apportare alcune modifiche all'undici titolare grazie al rientro del regista Scalini: "Il ritorno di Nicolò mi permetterà di spostare Amedeo Ballardini più avanti dato che è un buon tiratore - analizza il mister -. Vedremo domenica che soluzioni adottare, fermo restando che spero sia presente anche il nostro pubblico a sostenerci, perché questo Forlì se lo merita proprio".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Calcio, il Forlì all'assalto della capolista Giana Erminio: "Dobbiamo essere perfetti"

ForlìToday è in caricamento