rotate-mobile
Martedì, 18 Gennaio 2022
Calcio

Calcio, per il Forlì l'occasione del riscatto è col Real Forte Querceta

Un Forlì in pieno mercato che, dopo l'arrivo in settimana di Riccardo Santi nel parco attaccanti, deve ancora rinunciare a Pera infortunato e a Petrucci e Pezzi entrambi sul mercato in uscita

Dopo la batosta di San Mauro, il Forlì ha subito l'occasione da non fallire per un pronto riscatto, mercoledì (stadio "Morgagni" ore 14:30) nel turno infrasettimanale del campionato Nazionale Dilettanti  girone D contro il Real Forte Querceta. I biancorossi si troveranno di fronte una eclettica formazione versiliese che li precede di una lunghezza (16 i toscani, 15 i romagnoli)  capaci di raccogliere quattro vittorie e un pareggio fuori casa, ma ancora orfani di vittorie tra le mura di casa.

"Affronteremo una formazione pericolosa in trasferta dicono i numeri - sentenzia mister Massimo Gadda alla vigilia del match -. Come dico sempre però, nessuna gara è semplice perché tutte le squadre hanno qualche caratteristica che può metterti in difficoltà". Un Forlì in pieno mercato che, dopo l'arrivo in settimana di Riccardo Santi nel parco attaccanti, deve ancora rinunciare a Pera infortunato e a Petrucci e Pezzi entrambi sul mercato in uscita: "La fase di mercato è sempre un periodo particolare" analizza il tecnico: "Spero che i ragazzi non vengano distratti dai cambiamenti che possono esserci e mettano massimo impegno sul campo".

Mister Gadda conferma poi tra i titolari proprio il neo arrivato Santi ma causa le molte gare ravvicinate farà turn over: "Penso che attingere forze fresche da tutta la rosa sia la cosa migliore in questo momento, dobbiamo correggere i nostri difetti perché le prestazioni sono sempre state buone. Per uscire da queste situazioni serve carattere". Di seguito i convocati: De Gori, Stella, Boccardi, Capitanio, Dominici, Fabbri, Giacobbi, Gkertsos, Ronchi, Ballardini, Borrelli, Nisi, Piva, Rrapaj, Schirone, Togni, Giorgi, Buonocunto, Santi, Longobardi e Amaducci. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Calcio, per il Forlì l'occasione del riscatto è col Real Forte Querceta

ForlìToday è in caricamento