Lunedì, 18 Ottobre 2021
Calcio

Calcio, altro esame per il Forlì senza calcoli e paura: si torna a Carpi dopo il ko in Coppa Italia

"Affrontiamo una gara alla volta senza troppi calcoli", sono le parole del mister Giovanni Cornacchini alla vigilia del match

Ripartirà domenica alle 15 dallo stadio "Sandro Cabassi" di Carpi il cammino in campionato del Forlì Calcio che dopo il duro match di domenica scorsa terminato 1 a 1 contro l'Aglianese, vedrà per i Galletti un altro duro test da affrontare in attesa poi del derby infrasettimanale contro il Rimini. "Affrontiamo una gara alla volta senza troppi calcoli - sono le parole del mister Giovanni Cornacchini alla vigilia del match -. Torniamo a Carpi a dieci giorni di distanza dalla sconfitta che ci hanno rifilato in Coppa. Sarà una gara piacevole da affrontare perché vogliamo rifarci; mentalmente e fisicamente siamo pronti per farlo". 

L'allenatore infatti optò in quella gara di Coppa Italia per un ampio turn over proprio per vedere all'opera tutta la rosa a disposizione: "Abbiamo subito l'occasione di rifarci ma dovremo avere il giusto atteggiamento mentale, diverso da come l'abbiamo affrontata dieci giorni fà perché l'Athletic Carpi è una di quelle squadre che saranno protagoniste in campionato fino alla fine". I Galletti avranno fermi ai box Piva e Petrucci, mentre ci saranno il recuperato Buonocunto e Schirone che rientra dalla squalifica.

"Le assenze fanno parte del gioco ed ho comunque le giuste opzioni in panchina per cui non mi preoccupo - chiosa Cornacchini -. Andremo là per giocarla a viso aperto perché questa squadra è stata costruita per certi obbiettivi,  poi è chiaro che servono anche bravura e fortuna ma resta il fatto  che noi andremo a Carpi per dire la nostra". Questi i convocati: Amaducci, Ballardini, Borrelli  Buonocunto, Capitanio, De Gori, Dominici, Fabbri, Giacobbi, Gkertsos, Longobardi, Manara, Ndiaye, Nisi, Pera, Pezzi, Ronchi, Rrapaj, Schirone, Stella, Togni e Verde.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Calcio, altro esame per il Forlì senza calcoli e paura: si torna a Carpi dopo il ko in Coppa Italia

ForlìToday è in caricamento