rotate-mobile
Mercoledì, 30 Novembre 2022
Calcio

Il Forlì è un rullo compressore: spazzato via il Fanfulla con un netto 3 a 0. I galletti "vedono" la vetta

Continua la marcia del Forlì Calcio che allo stadio "Morgagni" travolge con un perentorio 3 a 0 il Fanfulla ed approfittando della contemporanea sconfitta della Giana Erminio capolista, accorcia a sole due lunghezze i punti dalla vetta

Continua la marcia del Forlì Calcio che allo stadio "Morgagni" travolge con un perentorio 3 a 0 il Fanfulla ed approfittando della contemporanea sconfitta della Giana Erminio capolista, accorcia a sole due lunghezze i punti dalla vetta. Una vittoria rotonda ed assolutamente meritata che si materializza grazie alle reti di Varriale nel primo tempo ed alla doppietta di Caprioni nella ripresa. Mister Graffiedi conferma dieci undicesimi della formazione vittoriosa a Pistoia con Rrapaj che va a sostituire Fusco come terzino sinistro; l'avvio dei galletti è tambureggiante e al 6° vanno vicini al bersaglio con Ballardini Amadeo ma la sua girata sbatte sul palo esterno.

Forlì-Fanfulla (30-10-2022)

Il Fanfulla fatica a rispondere ad un Forlì che spinge forte e al 13° si rende ancora pericoloso questa volta con una girata potente di Tascini ma il pallone sibila a fil di palo. Al 33° ci pensa allora "El Pocho" Varriale che dal limite sinistro dell'area, si libera di un avversario e trova il tiro a giro sul secondo palo che porta in vantaggio il Forlì e fa esplodere il "Morgagni". Prima del classico tè caldo c'è ancora tempo per una punizione velenosa di Scalini ma questa volta Colnaghi blocca in due tempi sulla linea di porta. Nella ripresa ci si aspetta un Fanfulla alla riscossa ed invece i galletti al 47° spengono sul nascere le velleità ospiti con una bellissima azione corale: Fornari è bravissimo a scendere sulla fascia, palla che scivola da destra a sinistra con Varriale che la tocca per Caprioni che sigla di sinistro il 2 a 0. È una mazzata per gli uomini di mister Bonazzoli che di fatto tirano i remi in barca di fronte ad un Forlì superiore; al 71° c'è tempo anche per il tris dei biancorossi ancora con Caprioni che servito sotto porta dal neo entrato Manara trova la sua prima doppietta personale in stagione.

Nel finale prima dei meritati applausi di tutto il pubblico presente, si mette in mostra anche Tascini che al 93° si libera di un avversario e calcia nell'angolino basso ma Colnaghi con un colpo di reni gli nega la gioia di un goal meritato mettendo così i titoli di coda all'ennesima vittoria targata Forlì. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Forlì è un rullo compressore: spazzato via il Fanfulla con un netto 3 a 0. I galletti "vedono" la vetta

ForlìToday è in caricamento