Capolavoro di Ferraro su punizione: il Forlì pareggia a Rimini

Le emozioni nella ripresa. Sono stati i padroni di casa a passare in vantaggio con un calcio di rigore siglato da Zamparo.

Si è concluso sul punteggio di 1-1 l'allenamento al Romeo Neri tra Rimini e Forlì. Complice caldo ed afa, la sfida si è disputata su ritmi non particolarmente alti. Le emozioni nella ripresa. Sono stati i padroni di casa a passare in vantaggio con un calcio di rigore siglato da Zamparo. Lo stesso Zamparo ha avuto per due volte la chance del raddoppio, ma al 35' Ferraro ha trovato il gol dell'1-1 su calcio di punizione.

RIMINI (3-5-2): Scotti (1′ st Nava G., 33′ st Santopadre); Boccaccini (1′ st Oliana, 23′ st Acunzo), Scappi, Nava V. (1′ st Picascia); Finizio, Candido (1′ st Mancini), Palma (37′ st Angelini), Van Ransbeeck (26′ st Pari), Silvestro (1′ st Bellante); Ventola (1′ st Zamparo), Gerardi (1′ st Petrovic). All.: Cioffi.

FORLI’ (4-3-1-2): De Gori (1′ st Baldassarri); Zamagni (27′ st Carlucci), Biasiol (1′ st Ferraro), Sedioli (1′ st Vesi), Marzocchi; Baldinini (1′ st Ballardini), Favo (18′ st Albonetti), Gkertos (1′ st Patorelli); Pacchioni (1′ st Bonandi); Gomez (1′ st Zabre), Minella (1′ st Soure). All.: Paci.

RETI: 7′ st Zamparo (rig.), 35′ st Ferraro.
 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Strade di sangue, ancora una tragedia: drammatico schianto sulla via Emilia, un morto

  • Identificato il ciclista forlivese travolto ed ucciso da un suv. Gli amici: "Pedala in cielo"

  • Tira dritto alla rotonda della Tangenziale, si ribalta e distrugge l'auto: vivo per miracolo grazie alle cinture

  • Ruba il bancomat alle colleghe di lavoro, paga aperitivi e fa prelievi: incastrato dalla Polizia

  • Dopo l'esplosione al bancomat, pioggia di colpi sui carabinieri: proiettile colpisce l'auto di pattuglia

  • Folle velocità, schianto e cappottamento in Tangenziale: guidava con una patente falsa

Torna su
ForlìToday è in caricamento