Pedalare al fianco di Claudio Chiappucci e Miguel Indurain: tutto pronto per l'appuntamento con la solidarietà

Forlì ospiterà sabato mattina la Challenger Biking Running, l''appuntamento sportivo a sostegno del "Dynamo Camp"

Pedalare al fianco di due leggende del ciclismo del calibro di Claudio Chiappucci e Miguel Indurain. Forlì ospiterà sabato mattina la Challenger Biking Running, l''appuntamento sportivo a sostegno del "Dynamo Camp". I poco meno di 40 chilometri del percorso, con partenza e ritorno in piazza Saffi a Forlì, saranno una vera e propria festa; l'occasione per due parole con Chiappucci ed Indurain, e, non è difficile da immaginare, di mille selfie e scatti fotografici.

Indurain ha accettato di essere presente per lo scopo benefico, a conferma di quel carattere signorile che gli è stato riconosciuto anche dai suoi avversari in corsa. Chiappucci è stato invece scelto come testimonial di Challenger Biking Running, una app per dispositivi mobili che è già possibile scaricare gratuitamente sia da Google Play che da Apple Store. Ideata dall'ingegner Marco Brighi, creata con due anni di lavoro, tra le sue molteplici applicazioni può infatti sostituire anche il misuratore di potenza, oggetto oggi di gran moda tra i ciclisti, anche amatoriali, con costi che possono tranquillamente superare i 1000 euro.

L'evento di Forlì, che partirà da piazza Saffi, non sarà una gara: alla fine della manifestazione ci sarà comunque una premiazione. Tra tutti coloro che avranno infatti scaricato l'app, e che l'avranno usata durante la mattinata, sarà infatti omaggiato con un premio speciale chi avrà generato il wattaggio massimo. Un ulteriore stimolo a conoscere questa applicazione, che vanta già oggi, prima ancora del proprio lancio effettivo, download ed utilizzi in oltre 20 paesi nel mondo.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia in ospedale: 20enne si lancia nel vuoto e perde la vita

  • Tragedia sui binari, muore una 13enne. Traffico ferroviario in tilt: cancellazioni e ritardi

  • Un forlivese taglia il traguardo dell'Ironman 2019 tra i primi cinque

  • Il maggiordomo vince in tribunale ed eredita 4 milioni di euro

  • "Terrona", il caso della lite condominiale finisce in tv: "Non sono razzista, insulti sotto l'effetto dell'ira"

  • Si schianta contro un furgone e resta incastrato sotto un'auto: grave un motociclista

Torna su
ForlìToday è in caricamento