Ciclismo su pista, prova velocità a squadre al Servadei: trionfo per Annibali, Montanari e Fiorentini

I giovani atleti ravennati Fiorentini e Montanari erano reduci dalla partecipazione alle due giornate di ciclismo in pista a Lanciano del 12 e 13 agosto

Il velodromo di Forlì ha ospitato la prova velocità a squadre. Lorenzo Annibali (Fiumicinese) e Lorenzo Montanari (Pedale Azzurro Rinascita), vincitori della maglia tricolore a San Giovanni al Campo (Torino) nella precedente stagione, hanno confermato la loro superiorità nella prova velocita’ a squadre disputatasi giovedì, vincendo con netto distacco su tutte le 15 squadre avversarie. La squadra, che comprende anche Filippo Fiorentini (Pedale Azzurro Rinascita) ha conquistato il primo gradino del podio battendo gli avversari con un tempo di 41.60.

I giovani atleti ravennati Fiorentini e Montanari erano reduci dalla partecipazione alle due giornate di ciclismo in pista a Lanciano del 12 e 13 agosto. Due giornate consecutive di gare disputatesi all’interno del velodromo Fantini di Lanciano valide per l’inseguimento della maglia di campione regionale abruzzese, durante le quali si sono tenute le prove di omnium dove i ragazzi romagnoli hanno raggiunto l’obiettivo del podio; rispettivamente secondo posto per Fiorentini e terzo per il compagno Montanari. Nell’inseguimento individuale allievi terzo osto per Fiorentini e medesima posizione per Montanari nella prova di velocita’ uomini allievi. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Pensioni dicembre: pagamento anticipato, il calendario per ritirarle alla Posta

  • Chiude supermercato in corso della Repubblica, ma non si spegne la vetrina e restano i servizi ai residenti

  • Dopo la morte del figlio, l'anziana titolare si ritira: la prima fabbrica di cioccolato della Romagna è in vendita

  • Violento schianto frontale sul rettilineo: grave una donna, soccorsa con l'elicottero

  • Porta loro da mangiare, viene aggredito dai cinghiali che aveva "adottato": trasportato d'urgenza al Bufalini

  • Lo storico marchio della piadina cambia di proprietà. La produzione resta a Forlì

Torna su
ForlìToday è in caricamento