menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Giulia Cipolloni in azione

Giulia Cipolloni in azione

Cipolloni, debutto in A2 a soli 15 anni: "Che emozione!"

Un volto nuovo si è affacciato alla serie A2. Nel quarto set del match casalingo contro il Terre Verdiane Servizi Italia Fontanellato, coach Alessandro Medri ha inserito la quindicenne Giulia Cipolloni

Un volto nuovo della Volley 2002 si è affacciato alla serie A2. Nel quarto set del match casalingo contro il Terre Verdiane Servizi Italia Fontanellato, coach Alessandro Medri ha inserito la quindicenne Giulia Cipolloni, giovane talento del vivaio forlivese. Cipolloni, romagnola doc cresciuta nel settore giovanile della società, è una delle colonne portanti della formazione della Volley 2002 Forlì allenata da Leo Incorvaia che milita nel campionato di serie D regionale, ed è da inizio stagione che prende parte con regolarità anche agli allenamenti della prima squadra.

Cipolloni è la seconda giocatrice del vivaio ad aver debuttato nella massima serie in questa stagione. A fine ottobre toccò alla diciottenne Federica Cimatti in casa di Busnago provare la stessa emozione. Ancora una volta la società forlivese ha dimostrato di dare grande visibilità alle sue ragazze del vivaio.
 
“Quando coach Medri mi ha detto di scaldarmi perchè sarei entrata in campo non ho capito più nulla – spiega Cipolloni – e devo dire che ho provato una sensazione strana e particolare quando ho messo piede sul parquet. L'emozione era davvero tanta, ma penso di essermela cavata bene nei pochi minuti in cui ho giocato. Quando Fontanellato è andata in battuta ho subito capito che la giocatrice avrebbe indirizzato il pallone su di me e quindi mi sono preparata psicologicamente, riuscendo a ricevere senza commettere errori. Quello era il mio primo pallone toccato in serie A2”.
 
Il 2012 sportivo di Giulia non poteva dunque iniziare in modo migliore.
“Questa giornata non la dimenticherò mai e spero possano essercene altre nei prossimi mesi. Se sono riuscita a debuttare in serie A2 il merito è del mio allenatore della serie D Leo Incorvaia, perchè questo risultato l'ho conquistato grazie a lui e non posso che ringraziarlo. Sono davvero contenta di allenarmi ogni tanto con la Infotel e per una forlivese che è cresciuta in questo club poter debuttare nella squadra della sua città è un'emozione doppia”.
 
La Infotel Forlì riprenderà a lavorare domani pomeriggio per preparare la partita di domenica prossima in casa del Rota Volley Mercato San Severino, ultimo impegno del girone d'andata.
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ForlìToday è in caricamento