menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Scherma, ottima prova di Efrosinin a La Spezia

Nel weekend si è disputata a La Spezia la 1^ prova Nazionale giovani di spada, dove il Circolo schermistico forlivese è stato impegnato con 5 atleti in campo maschile

Nel weekend si è disputata a La Spezia la 1^ prova Nazionale giovani di spada, dove il Circolo schermistico forlivese è stato impegnato con 5 atleti in campo maschile, Luca Baldacci, Alexei Efrosinin, Riccardo Genovese, Matteo Piani, Iulius Spada e 2 atlete in campo femminile, Lucrezia Querzola e Valeria Spazzoli. Dopo i gironi di qualificazione alle dirette solo Iulius Spada è stato eliminato chiudendo così 219°.

Le prime 2 dirette venivano superate dai ragazzi in maniera netta; per accedere al tabellone dei 32 Matteo Piani e Riccardo Genovese si fermavano giungendo rispettivamente 38° e 48°, alla diretta successiva Efrosinin è andato avanti vincendo bene il suo turno, mentre Baldacci ha avuto la sfortuna di incontrare colui che avrebbe poi vinto la prova, nonché campione italiano in carica, al quale cedeva solo alla priorità per 13 a 1 2 e chiudendo 17°. Efrosinin si è fermato nel turno successivo giungendo quindicesimo, ma soddisfatto per la splendida prova, a dimostrazione di un atleta in costante crescita e centrando anche la qualificazione ai campionati italiani giovani.


Le ragazze hanno raccolto un 99° posto con Valeria Spazzoli che ha perso la propria diretta per 15 a 14 dimostrando di valere molto di più della propria classifica e un 111° con Lucrezia Querzola penalizzata dalla mancanza di allenamenti di questo ultimo periodo ma anche lei in grado di poter ambire a posizioni migliori. Il prossimo fine settimana saliranno in pedana gli atleti della categoria Gran Premio Giovanissimi impegnati nella prima prova nazionale di spada a Ravenna.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ForlìToday è in caricamento