rotate-mobile
Sport

Calcio a 5, Claudio Cirillo dopo 8 stagioni torna a vestire la maglia del Forlì

Lavorare duro per ritagliarsi uno spazio importante: “Il mio obiettivo personale è quello di mettermi in gioco, di dare il massimo in ogni allenamento, in ogni partita – conclude Cirillo - sono molto motivato e mi auguro di poter subito riscattare la sfortunata stagione passata e dimostrare a tutti di meritare di vestire questa maglia”.

Dopo Bonandi e Pasolini l’At.Ed.2 Forlì pesca ancora dalla Futsal Cesena ingaggiando Claudio Cirillo che dopo otto stagioni torna a vestire la maglia del Forlì. Cirillo, forlivese classe 1985, cresciuto nel vivaio del Bologna Calcio approda infatti a 20 anni nell’under 21 forlivese allenata ai tempi da Bonoli, e grazie al mister della prima squadra Dall’Olio fa il suo esordio in serie B collezionando diverse presenze tra il 2005 ed il 2008.

Poi le esperienze nei campionati regionali con Virtus Forlì, quattro stagioni all’Artusiana e due anni fa l’approdo in C1 alla Futsal Cesena con cui si è cavato la soddisfazine di vincere coppa e campionato di serie C e di tornare dopo sette anni a calcare i campi della serie cadetta: “Torno al Forlì dopo otto anni in cui ho militato in diverse squadre nei dintorni – racconta Cirillo - esperienze che mi hanno fatto crescere e maturare. Quando qualche settimana fa mi si è presentata la possibilità di poter tornare non ci ho pensato due volte”.

Tanto entusiasmo ma anche tanta voglia di riscattarci dopo un stagione sfortunata:” Purtroppo venivo da una stagione a Cesena non molto fortunata dove ancora prima di iniziare il campionato mi sono infortunato”. Infortunio che lo ha condizionato per l'intero girone di andata: “Nonostante ciò ho passato due anni molto belli con mister Placuzzi, ma qui al Forlì c'è il progetto giusto per fare un campionato di vertice e lo stimolo di scendere in campo per confrontarsi con giocatori forti mi ha portato a questa decisione. Spero di poter diventare un giocatore utile per mister Castellani”. Lavorare duro per ritagliarsi uno spazio importante: “Il mio obiettivo personale è quello di mettermi in gioco, di dare il massimo in ogni allenamento, in ogni partita – conclude Cirillo - sono molto motivato e mi auguro di poter subito riscattare la sfortunata stagione passata e dimostrare a tutti di meritare di vestire questa maglia”.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Calcio a 5, Claudio Cirillo dopo 8 stagioni torna a vestire la maglia del Forlì

ForlìToday è in caricamento