menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Coach Galli: “Arrivati senza energie”

Dopo la scoppola con Barcellona, il coach FulgorLibertas "accusa" la mancanza di benzina.

“La terza partita in una settimana ci ha letteralmente prosciugato”. Sta qui la chiave per coach Massimo Galli del capitombolo romagnolo contro Barcellona. Difficile pensare ci potesse scappare un successo ma vista la grande capacità dei forlivesi di tenere le sfuriate di avversari ben più forti, il -21 finale suona comunque un conto salato. “Si è visto da come abbiamo giocato nel III periodo, senza energie fisiche né mentali. Se nei primi venti minuti, il cuore ci ha permesso di rimanere in scia, dall'intervallo in poi contro un carrarmato costruito per dominare la Gold, zeppo di giocatori esperti e vincenti, abbiamo mollato.” Tatticamente Forlì ha subito la fisicità siciliana. “Quando trovi Fantoni, Filloy o Toppo che giocano con l'approccio giusto, diventa complicato tenere il ritmo. Loro poi arrivavano con la voglia di rifarsi dalla sconfitta con Capo d'Orlando.” Su Basile (positivo) e Eliantonio (in perdurante fase down): “Nicolò sta sfruttando l'occasione offertagli, di giocare e guadagnarsi minuti; Eliantonio? Lui è il primo scontento ma con il lavoro potrà rialzarsi; occorre però trovi in se stesso le giuste motivazioni, “si aiuti” come noi faremo di tutto per aiutarlo.” In vista del match – pure questo tostissimo – con Verona, ad attendere l'FL, una settimana non semplicissima: “Torneremo a lavorare con i nostri ritmi e con la convinzione di non voler mollare. Mai.”

-> Tutti i risultati sportivi dei campionati locali

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ForlìToday è in caricamento