menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Coppa Italia, Forlì a forza cinque contro il Bellaria

Cinquina del Forlì al Bellaria nella sfida di Coppa Italia Lega Pro. Il vantaggio è arrivato al 21esimo con un bel destro al volo di Melandri. Il raddoppio è arrivato solo al 34esimo della ripresa

Cinquina del Forlì al Bellaria nella sfida di Coppa Italia Lega Pro. Il vantaggio è arrivato al 21esimo con un bel destro al volo di Melandri. Il raddoppio è arrivato solo al 34esimo della ripresa con un calcio di rigore di Petrascu. Quattro minuti più tardi il bomber romeno ha lanciato a rede Oggiano, che ha fulminato l'incolpevole Capizzi. Per l'estremo difensore ospite altri due minuti da incubo al 40esimo e 41esimo con le reti di Buonaventura prima e Petrascu poi.

"Abbiamo fallito troppi gol - ha affermato Attilio Bardi -. Non siamo stati cinici  sottoporta, speriamo di migliorare perchè in campionato certe situazioni si rischia di pagarle care. In certe partite devi sape segnare tirando anche solo una volta. Comunque abbiamo creato tanto e sono soddisfatto di questo. Potevamo anche segnare il 6-0 alla fine." Il Forlì, conclude il mister, punta a mettersi alle spalle "almeno 5 squadre, poi tutto il resto sarà tanto di guadagnato."

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ForlìToday è in caricamento