menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Coppa Italia, l'AT.ED in scena a Prato

Forlì che arriva alla gara con molti acciaccati: sicura l'assenza di Bressan fermo per una distorsione alla caviglia sono da valutare le condizioni di Shinji a Perrotti

La lanciatissima AT.ED.2 di mister Matteucci martedì pomeriggio farà il suo esordio nella Coppa Italia di categoria ospite del Prato.. Forlì inserito in un triangolare con gare di sola andata con Arzignano e Prato, due nobili decadute protagoniste nello scorso decennio nella massima serie con nel proprio palmares scudetti e coppe Italia. I toscani occupano la seconda posizione nel girone B mentre i veneti sono quinti nel girone A ma saldamente in zona play-off. La vincente del triangolare accederà direttamente alle final eight che si disputeranno ad aprile.

Nella prima giornata del triangolare Forlì ha riposato mentre l'Arzignano ha battuto fra le mura amiche il Prato con un rocambolesco 5-4. La terza giornata si disputerà a marzo quando a Meldola l'AT.ED.2 ospiterà l'Arzignano. Se per il Prato, sconfitto nella prima giornata, serve solo la vittoria ai romagnoli potrebbe servire anche un pari potendosi poi giocare lo scontro con l'Arzignano in casa. Forlì che arriva alla gara con molti acciaccati: sicura l'assenza di Bressan fermo per una distorsione alla caviglia sono da valutare le condizioni di Shinji a Perrotti che hanno giocato sabato ma senza essersi potuti allenare in settimana. Fischio d'inizio alle ore 17:30 all'Estraforum di Prato.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Forlì è al centro del Nonprofit: il 23 aprile si terrà l'open day

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ForlìToday è in caricamento