rotate-mobile
Mercoledì, 17 Agosto 2022
Sport

Beach Volley, le aquile di Forlì a San Benedetto del Tronto per il Sand Volley 4X4

Questo weekend, a San Benedetto del Tronto, si disputerà la seconda tappa del Master Group Sport Lega Volley Summer Tour 2015 che vedrà l’assegnazione del 22° tricolore di Sand Volley 4X4

La scorsa domenica le aquile di Forlì sono rientrate da Lignano Sabbiadoro con un ottimo terzo posto che gli è valso la medaglia di bronzo nella Coppa Italia 2015 Sand Volley 4X4. Questo weekend, a San Benedetto del Tronto, si disputerà la seconda tappa del Master Group Sport Lega Volley Summer Tour 2015 che vedrà l’assegnazione del 22° tricolore di Sand Volley 4X4. Per contendere alle avversarie il prestigioso trofeo, sotto la guida di coach Giovanni Tassani, coadiuvato dal team manager Andrea Antonini, la NTT Forlì scenderà in campo con Giulia Agostinetto, 1987, altezza 179 cm, palleggiatrice, nella passata stagione a Urbino in A1; Flavia Assirelli, 1990, altezza 183 cm, centrale, lo scorso anno in forza a Pavia in A2; Laura Delli Quadri, 1986, altezza 181 cm, schiacciatrice, nello scorso campionato a Benevento in B2; Geraldina Quiligotti, 1994, altezza 167 cm, libero, campionessa d’Italia in carica con la Pomì Casalmaggiore; Federica Tasca, 1989, altezza 182 cm, centrale, nello scorso campionato a Bergamo in A1; Alessandra Ventura, 1983, altezza 183 cm, schiacciatrice, da tre stagioni in A1 con la Volley 2002 Forlì.

Questa settimana le ragazze della NTT Forlì si sono allenate con grande impegno sulla sabbia e in palestra.  Le aspettative sono alte come pure la tensione e la voglia delle atlete di scendere in campo. A San Benedetto del Tronto la competizione avrà inizio sabato alle ore 10.30, per terminare domenica alle 19 circa. “Per noi il risultato di Lignano Sabbiadoro non è un punto di arrivo ma un punto di partenza – ha dichiarato Giovanni Tassani, coach della NTT Forlì –. Da lì ci dobbiamo misurarci per cercare di migliorare come gioco e provare a scalare posizioni sul podio nelle prossime tre tappe”. “Personalmente mi interessa che la squadra sia a livello di quella vista nelle ultime tre partite di Lignano – precisa Tassani – sempre determinata, sempre grintosa, che non molla mai un pallone. Innanzitutto vorrei che riuscissimo a mantenere quella concentrazione e quella determinazione. Se poi saremo in grado di fare tutto per bene, sono certo che i risultati miglioreranno”.

“Questa settimana ci siamo allenati molto bene - conclude il coach della NTT Forlì –, oltre che sulla sabbia anche in palestra con il nostro preparatore tecnico Andrea Monti. Ci sentiamo pronti per San Benedetto del Tronto dove troveremo nel girone di qualificazione Urbino e Pesaro. I veri valori delle squadre si misureranno però di tappa in tappa. Infatti, in questo tipo di competizione, le formazioni delle squadre potranno variare di volta in volta”. “Per tutta la durata del Summer Tour abbiamo fissato due sedute settimanale di allenamento in palestra – precisa Andrea Monti, preparatore atletico della NTT Forlì –. Si tratta di dosare gli allenamenti per gestire tutte le componenti nel tempo ristretto di un mese. Per fare ciò ho impostato un lavoro incentrato soprattutto sull’agilità e sulla prevenzione all’infortunio (in particolare la spalla e, giocando sulla sabbia, ginocchio e schiena). Facciamo poi pesi per il mantenimento del tono muscolare, senza carichi esagerati e senza spingere troppo. Sulla sabbia alle atlete viene inoltre richiesto un maggiore impegno cardiovascolare rispetto all’indoor, per questo ho impostato un lavoro specifico di attivazione metabolica cardiovascolare. Le ragazze devono essere in forma immediatamente per cui si tratta di ottimizzare il lavoro per renderle toniche, prevenute a livello di infortuni, agili e con una buona capacità aerobica”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Beach Volley, le aquile di Forlì a San Benedetto del Tronto per il Sand Volley 4X4

ForlìToday è in caricamento