menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Coronavirus, falsi positivi: tamponi negativi, rientra la paura in casa Forlì calcio

Dopo l'informativa di venerdì, la società ha disposto, in accordo con le autorità sanitarie competenti la sospensione degli allenamenti fino a data da destinarsi

Un falso allarme. Arrivano infatti buone notizie dal Forlì dopo i cinque casi di sospetta positività comunicati dalla società biancorossa. Da viale Roma comunicano che sabato mattina sono arrivati gli esiti dei tamponi di controllo, che sono risultati negativi. La squadra tornerà ad allenarsi sabato alle 15 al Morgagni. Dopo l'informativa di venerdì, la società ha disposto, in accordo con le autorità sanitarie competenti la sospensione degli allenamenti fino a data da destinarsi.

Nel contempo, il Dipartimento Interregionale, preso atto della documentazione allegata e proveniente dalle strutture a cui la società si è appoggiata per i test richiesti, ha deciso di rinviare al 7 ottobre la partita "per cause di forza maggiore".

Niente festa in Piazza

Rinviata anche la festa programmata in Piazza "per senso di responsabilità e di prudenza. Il nostro progetto di crescita prosegue e vogliamo comunque presentarlo con un evento aperto alla città di Forlì la nuova data ed eventuali aggiornamenti verranno comunicati nei prossimi giorni".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Fitness

Rassodare il seno: gli esercizi push up da fare a casa

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ForlìToday è in caricamento