Sport

Coronavirus, febbre alta: il tampone conferma la positività del giocatore del Forlì

La sfida della sesta giornata era stata rinviata nella tarda serata di sabato

E' risultato positivo al covid-19 il calciatore del Forlì che sabato mattina ha manifestato sintomi influenzali alla vigilia della partita contro il Fiorenzuola, poi rinviata a data da destinarsi. Il giocatore si è sottoposto al tampone dopo aver lamentato sabato pomeriggio sintomi riconducibili al Covid-19. Lunedì mattina il tampone ha dato esito positivo. "Il tesserato e? stato subito posto in isolamento domiciliare come da protocollo in vigore", informa il Forlì in una nota. Nell’impossibilita’ di fare un tampone per tempo, la società romagnola aveva infatti richiesto il rinvio della partita. Con una e-mail ricevuta nella tarda serata di sabato, il Dipartimento Interregionale Lega Nazionale Dilettanti ha comunicato al Fiorenzuola la richiesta pervenuta dal Forlì, recependo l'informativa dei biancorossi

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus, febbre alta: il tampone conferma la positività del giocatore del Forlì

ForlìToday è in caricamento