menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Derby della via Emilia: al Morgagni arriva la "bestia nera" del Forlì, la Savignanese

I galletti domenica affronteranno la Savignanese di mister Oscar Farneti, una vera e propria bestia nera per i biancorossi

Dopo il rammarico per le occasioni fallite nella trasferta di Alfonsine e il conseguente pareggio a reti inviolate che comunque muove la classifica del Forlì, i galletti domenica affronteranno la Savignanese di mister Oscar Farneti, una vera e propria bestia nera per i biancorossi. Si perché se nella stagione passata in entrambi i match disputati contro i gialloblù il Forlì raccolse un solo punto, anche quest'anno in Coppa Italia il risultato non fu dei migliori con i galletti sconfitti ed eliminati dalla competizione.

Insomma se il tabù vittorie in trasferta i ragazzi di mister Massimo Paci non sono ancora riusciti a sfatarlo, sarebbe opportuno sfatare quello della Savignanese sfruttando se non altro il fattore campo, cosa che fino ad ora ha pienamente funzionato raccogliendo ben 11 punti dei 15 disponibili allo stadio "Morgagni". Un rullino di marcia sicuramente importante, ma che dovrà fare i conti anche con una Savignanese strutturata bene e che "parla forlivese" viste le presenze nella compagine di mister Farneti, del portiere Sergio Mordenti, protagonista in positivo della salvezza nella stagione passata e ora in prestito alla formazione gialloblu e di Mirko Spighi.

L'ex e mai dimenticato centrocampista è stato uno dei protagonisti della rinascita biancorossa portando il Forlì dalla promozione ai playoff di serie D prima di spiccare il salto nel calcio professionistico con le casacche di Rimini, Alessandria, Spal, Catanzaro e Teramo. Un dolce amarcord che però non dovrà distrarre i ragazzi di mister Paci dal loro obbiettivo principale perché se i galletti vogliono ambire ancora a qualche sogno di gloria ora è il momento di non fallire.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ForlìToday è in caricamento