Dopo il Modena il Forlì stende anche il Sasso Marconi

Ad aprire le marcature è stato dopo appena due minuti Graziani. Ad inizio ripresa i biancorossi hanno allungato il gap

Il precampionato del Forĺì si chiude con un'altra vittoria. Dopo aver annichilito il Modena, la squadra di mister Nicola Campedelli si è imposta per 3-0. Ad aprire le marcature è stato dopo appena due minuti Graziani. Ad inizio ripresa i biancorossi hanno allungato il gap, prima con Castellani al 51' e quindi con Tonelli al 62'. C'è stata gloria anche per Barducci, che ha neutralizzato un calcio di rigore. 

Il Forlì parte subito forte e dopo un minuto passa in vantaggio con un grandissimo goal di Graziani da fuori area: controllo perfetto del centroavanti biancorosso, e di prima intenzione fa partire un missile che si insacca sotto la traversa. Il primo tempo è un dominio forlivese: al 10’ conclusione da fuori di Ambrosini che impegna Stanzani in tuffo, al 24’ è un tiro in porta di Tonelli da posizione defilata che impegna il portiere ospite. Al 32’ ancora padroni di casa pericolosi con una punizione a fil di palo di Ambrosini. L’unico sussulto degli ospiti arriva al 37’ con un colpo di testa di Negri su cui Mordenti compie un vero miracolo deviando sulla traversa, ma il gioco era fermo per fuorigioco dell’attaccante gialloblù.

Il secondo tempo è più equilibrato ma è sempre il Forlì a creare le occasioni più pericolose. Al 6’ del secondo tempo Castellani raddoppia su tap in dopo un tiro in porta di Tonelli. Un minuto dopo ancora Castellani, questa volta di testa,  sfiora la doppietta. Al 15’ pericolosi gli ospiti con Negri, che impatta davanti alla porta ma Mordenti si fa trovare ancora pronto e blocca. Tre minuti dopo però Tonelli chiude la partita: sinistro a girare sul secondo palo e 3 a 0 per il Forlì. Il Sasso Marconi reagisce con un tiro da fuori dopo 20’, ma Mordenti compie ancora un grande intervento. Un minuto dopo Castellani sfiora il palo con un diagonale dopo un’ azione personale, mentre al 25’viene concesso un rigore per la squadra ospite: sul dischetto si presenta Barranca, ma Barducci appena entrato si supera allungandosi sulla propria destra respingendo il tiro.
L’ ultima azione della partita è sui piedi di Castellani, che va al tiro dopo uno scambio con Ferri ma la conclusione termina alta di poco.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il Forlì ha la meglio nell’ultima partita amichevole pre campionato, terminata per 3-0. Grande prova dei galletti soprattutto nel primo tempo, dove i padroni di casa hanno condotto per una rete a zero ma lo scarto avrebbe potuto essere di gran lunga superiore.  Domenica prossima il Forlì ospiterà al Tullo Morgagni l' Isernia per la prima partita di campionato

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il bollettino più nero per Forlì: tre morti. Deceduto anche un ragazzo di 26 anni, attivo negli Scout

  • Il coronavirus si è portato via il direttore di Romagna Acque Andrea Gambi

  • Coronavirus, si aggrava il bilancio delle vittime: tre morti nelle ultime 24 ore

  • Aziende, il premier firma il decreto: ecco le attività che possono restare aperte

  • Esplosione di contagi alla casa di riposo di Rocca San Casciano: 16 positivi, scatta l'isolamento

  • Balzo degli infetti nel Forlivese: +36 in 24 ore. In Rianimazione ci sono 11 positivi al virus

Torna su
ForlìToday è in caricamento