Giovedì, 29 Luglio 2021
Sport

Dopo la salvezza l'Unieuro tenta la missione impossibile: "Ci proveremo fino in fondo"

"Siamo una squadra combattiva e lo dimostreremo anche a Jesi", afferma coach Valli

Mission salvezza completata. E ora l'Unieuro Forlì 2.015, con la mente libera, può giocarsi quella residua possibilità di accedere ai playoff. Coach Giorgio Valli è stato chiaro dopo la vittoria contro Piacenza per 80-70: "Abbiamo chiuso una parte del campionato, che era la più importante per noi. Adesso abbiamo un 1% di giocarcela per i playoff e ci proveremo fino in fondo. Chissà che non possiamo raccogliere una perla. Siamo una squadra combattiva e lo dimostreremo anche a Jesi".

Contro Piacenza, ha tenuto più volte a sottolineare Valli, è stata una vittoria di squadra: "Ringrazio i ragazzi, perchè hanno disputato una partita come avevamo programmato in settimana. E' stata una sfida molto spigolosa, ruvida e difficile, perchè avevamo davanti una compagine con le stesse nostre ambizioni ed identici timori. Piacenza è una squadra che ci assomiglia molto per tanti aspetti. Eravamo consapevoli che sarebbe stata una partita con un basso punteggio, cattiva e sporca. E i ragazzi sono stati bravi, perchè l'abbiamo giocata con tecnica e vinta di squadra, anche contro il forte impatto fisica. Gli avversari hanno giocato una difesa seria e attenta e molto ai limiti del fallo".

Valli ha ringraziato pubblicamente il dottor Marcello Lughi per aver messo in piedi Rino De Laurentiis, alle prese con una forte contrattura alla schiena. "Lui ha rischiato per il bene della squadra - ha evidenziato -. Abbiamo un gruppo fantastico. C'è stato tanto sacrificio. Abbiamo fatto una partita magistrale in difesa. Siamo stati messi in difficoltà, ma abbiamo giocato come volevamo e le azioni decisive le abbiamo fatte corali e di squadra. Sono molto soddisfatto tecnicamente e umanamente per questo gruppo. Ci tenevamo a vincere per i tifosi. E' stata una bella serata".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dopo la salvezza l'Unieuro tenta la missione impossibile: "Ci proveremo fino in fondo"

ForlìToday è in caricamento