Martedì, 21 Settembre 2021
Sport

MotoGp, Dovizioso-Aprilia: accelerata sul matrimonio, test anche al Mugello

Esperienza e manico che fanno comodo ad Aprilia, intenzionata ad accelerare il progetto di matrimonio tra il 35enne di Forlì e la Casa di Noale

"Stiamo vivendo di rendita, grazie all'incredibile lavoro fatto da Andrea negli anni scorsi". C'è ancora tanto di Dovizioso nella Ducati GP21 che si appresta a disputare il campionato 2021 di MotoGp, come riconosciuto da colui che ha ereditato la sella del forlivese, l'australiano Jack Miller. "Dovi" ha contribuito, e non poco, alla crescita della rossa di Borgo Panigale, portandola per tre stagioni consecutive a contendersi il titolo con Marc Marquez e la Honda. Esperienza e manico che fanno comodo ad Aprilia, intenzionata ad accelerare il progetto di matrimonio tra il 35enne di Forlì e la Casa di Noale.

Aprilia non vuole più essere una cerenentola nella griglia di partenza della top class, ma vuole cominciare a lottare per i piani alti. Oltre al test già programmato a Jerez De La Frontera, nel sud della Spagna, dal 12 al 14 aprile, ne sarebbe stato già fissato un altro, al Mugello, l'11 e il 12 maggio, quando in pista ci saranno anche gli ufficiali Aleix Espargaro e Lorenzo Savadori. L'indiscrezione è a firma del giornalista de "La Gazzetta dello Sport, Paolo Ianieri. E c'è di più: Dovizioso potrebbe tornare nel Circus già nel 2021, con sei wildcard. Il Ceo di Aprilia Racing, Massimo Rivola, sarebbe al lavoro per assicurarsi uno sponsor per concretizzare il piano.

Fiori d'arancio in vista quindi? "Vivo alla giornata, perchè non so ancora cosa aspettarmi e come andrà - ha detto Dovizioso ai microfoni di Sky Sport pochi giorni fa -. Per me è importante stare su una MotoGP e devo ringraziare l'Aprilia che mi ha dato questa possibilità. Abbiamo i test a Jerez e poi vedremo, in questo momento la risposta giusta è mai dire mai perchè non puoi conoscere una moto finché non ci sali sopra. Al momento sarebbe sbagliato dire assolutamente no o assolutamente sì".Vincere con Aprilia sarebbe un sogno? "Averne la possibilità sarebbe qualcosa di 'wow', ma so bene le difficoltà in MotoGp. Sognare va bene, ma serve procedere passo dopo passo. Spero di dare una mano ad Aprilia, poi vediamo".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

MotoGp, Dovizioso-Aprilia: accelerata sul matrimonio, test anche al Mugello

ForlìToday è in caricamento