menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

"E' una scelta di cuore": le sirene di mercato non allontanano Petrovic da Forlì

"Siamo molto contenti che abbia deciso di rimanere - afferma il presidente, Giancarlo Nicosanti -. Credo che sia un’ulteriore dimostrazione che Forlì è una piazza ambita

Danilo Petrovic resta a Forlì fino al termine della stagione. "Ho deciso di rimanere perché ho fatto quello che mi dice il cuore e voglio anche ringraziare i tanti tifosi che mi hanno scritto in questi giorni - dice Danilo -. Sento qualcosa di importante nell’aria e, anche se sono arrivate diverse offerte, ho deciso di restare. Questa squadra ha qualcosa di importante, e si può andare davvero molto lontano: io non voglio scendere da un treno che sta andando fortissimo!”.

"Siamo molto contenti che abbia deciso di rimanere - afferma il presidente, Giancarlo Nicosanti -. Credo che sia un’ulteriore dimostrazione che Forlì è una piazza ambita per organizzazione e programmazione, e questo è importante per il processo di crescita di un ragazzo come lui. Siamo molto soddisfatti, è serio e professionale, nonostante sia ancora giovanissimo; forse giocherà qualche minuto in meno rispetto ad altre squadre che lo hanno cercato in questo periodo, ma credo che farlo in un gruppo dove c’è più competizione, faccia bene sia a lui, sia a noi"-

A tal proposito è intervenuto anche il general managerRenato Pasquali: "Il giocatore ha preferito la competizione giornaliera durante gli allenamenti, al poter giocare qualche minuto in più una volta alla settimana in un’altra squadra. Tutto questo ci fa molto piacere".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Forlì è al centro del Nonprofit: il 23 aprile si terrà l'open day

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ForlìToday è in caricamento