rotate-mobile
Sport

Rugby, match nervoso e spigoloso: l'Er Lux Rf79 ko a Imola

Domenica prossima a Forlì arriva il Faenza, reduce dal pareggio interno con il Castel San Pietro e servirà una prestazione maiuscola e convincente per non rimanere indietro in classifica

L'Er-Lux Rf79 torna da Imola con 0 punti in classifica dopo un match nervoso e spigoloso e con la consapevolezza che se si vuole ambire a salire di categoria bisogna essere più pragmatici e concreti. I padroni di casa sfruttano tutte le occasioni che gli capitano per le mani ed alla fine segnano 35 punti che valgono anche il bonus offensivo. Nella prima frazione di gioco Imola riesce a sfruttare al meglio l'indisciplina forlivese e con tre calci di punizione si porta subito sul 9 a 0.

La partita si fa subito nervosa e ne paga le conseguenze Silvani spedito nel sin bin dal direttore di gara e, mentre Forlì fatica a trovare il modo per raddrizzare la gara, Imola assesta un uno/due micidiale che di fatto chiude l'incontro e la prima frazione si conclude con il risultato di 23 a 0. L'intervallo non serve ai biancorossi per riordinare le idee ed i padroni di casa spingono sull'acceleratore per provare a raggiungere il punto di bonus, così segnano la terza meta dell'incontro per il 30 a 0 parziale.

Gli Aquilotti Biancorossi si scuotono e riescono a marcare una meta di mischia depositata oltre la linea bianca da Biondo, oggi decisamente migliore in campo per i forlivesi, e mentre gli ospiti cercano di buttarla più sull'agonismo Imola non si scompone e segna verso la fine del match la meta del 35 a 7 finale. Abbastanza asciutto il commento di Coach Temeroli dopo l'incontro: "Abbiamo subito due mete su palle di recupero ed una su una ricezione da calcio di invio. Noi nei loro 22 abbiamo pensato bene di farci girare contro una punizione che era a nostro favore, di spedire dentro l'area di meta due punizioni che dovevano andare in rimessa e siamo stati tenuti sollevati due volte  in meta. In definitiva loro hanno costruito poco però ci hanno fatto 40 punti. In mischia ci hanno massacrato e questo è un dato di fatto". Domenica prossima a Forlì arriva il Faenza, reduce dal pareggio interno con il Castel San Pietro e servirà una prestazione maiuscola e convincente per non rimanere indietro in classifica.

SERIE C1
Imola-ER-LUX RF79 35-7
Faenza-Castel San Pietro Terme 17-17

Classifica
Imola 5
Faenza 2
Castel San Pietro Terme 2
Forlì 0
Formigine 0* 
*una partita in meno

Altri risultati RF79
U18 Pieve di Cento-GENCOM RF79 21-19
U16 A&O RF79-Imola 0-39
U14 Cesena-Rubicone RF79 35-10, Rimini-Rubicone RF79 22-10
FEMMINILE ER-LUX RF79-Ferrara 15-22, ER-LUX RF79-Imola 30-10

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rugby, match nervoso e spigoloso: l'Er Lux Rf79 ko a Imola

ForlìToday è in caricamento