rotate-mobile
Sport

F3, "Finalmente Spa": Matteo Nannini carico per il Gran Premio del Belgio

Le prove libere si disputeranno nella giornata di venerdì a partire dalle 10.05, mentre le qualifiche avranno inizio alle 13.55

È tempo di tornare in pista per la F3. Dopo la sosta estiva, si riparte con il Gran Premio del Belgio, quinto appuntamento del campionato. Forte del successo in Gara 2 nel Gran Premio d'Ungheria a Budapest il 31 luglio, Matteo Nannini non vede l'ora di calarsi nell'abitacolo della sua Dalmata preparata dal team Hwa con l'obiettivo di essere tra i protagonisti del weekend. Il forlivese si presenta sul tracciato delle Ardenne con alle spalle diverse sessioni al simulatore in preparazione dei due weekend di gara consecutivi (dopo il Belgio c'è il Gran dell'Olanda) che si appresta ad affrontare prima del gran finale ad Austin.

Con un totale di 42 punti accumulati nel corso dei primi quattro round stagionali, l'ex campione della Formula 4 degli Emirati Arabi si trova attualmente nono in classifica. "Finalmente c'è Spa - esclama Nannini -. La pista mi piace e penso che qui il meteo possa giocare un ruolo molto importante sulla prestazione. Con il team ho avuto modo di prepararmi al simulatore ed è andata molto bene". Sulla pista che esalta i big dell'automobilismo e dove un certo Michael Schumacher ha costruito la sua leggenda, il 18enne scalpita: "Non vedo l'ora di tornare in azione, soprattutto perché questo tracciato consente tanti sorpassi".


Le prove libere si disputeranno nella giornata di venerdì a partire dalle 10.05, mentre le qualifiche avranno inizio alle 13.55. Le due manche del sabato scatteranno rispettivamente alle 10.05 e alle 17.55, Gara-3 si svolgerà invece domenica mattina dalle 10.40. Le previsioni meteo indicano un'alta probabilità di pioggia.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

F3, "Finalmente Spa": Matteo Nannini carico per il Gran Premio del Belgio

ForlìToday è in caricamento