Mercoledì, 19 Maggio 2021
Sport

F3, Gp di Stiria. Matteo Nannini si conferma il migliore degli italiani: la pole è a soli 6 decimi

E' sabato il momento della verità, con il via della prima delle due gare in programma alle 10.25, che si preannuncia bagnata

Matteo Nannini a sei decimi dalla pole position firmata Frederik Vesti. Il forlivese del team Janzer Motorsport festeggia il suo compleanno con un'eccellente sessione di qualifica al Red Bull Ring di Spielberg, sede del Gran Premio di Stiria, secondo degli otto appuntamenti del calendario del Fia Formula 3 Champions. Nannini ha girato in 1'21'026, piazzandosi 14esimo al termine di una sessione di qualifica piuttosto movimentata, condizionata da una doppia bandiera rossa, migliorando il 18esimo posto in griglia di venerdì scorso.

"Nelle prove libere del mattino ci siamo dedicati a provare differenti soluzioni di setup e quando ho messo su la gomma nuova mi sono ritrovato con la virtual safety car che non mi ha consentito di puntare a fare il tempo - - racconta Matteo -. All’inizio della sessione di qualifica ero un po’ in fondo, anche per le due bandiere rosse che mi hanno rallentato. Negli ultimi minuti, rientrando in pista, sono riuscito a svincolarmi bene dal gruppo guadagnando quasi mezzo secondo nel mio ultimo giro utile".

Alla sua seconda apparizione nella categoria, il risultato messo a segno da Nannini è da segnare sicuramente con il segno “più”. E' sabato il momento della verità, con il via della prima delle due gare in programma alle 10.25, che si preannuncia bagnata. Terreno fertile per le qualità dell'ex campione della F4 degli Emirati Arabi. Gara 2 scatterà infine domenica alle ore 9.45.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

F3, Gp di Stiria. Matteo Nannini si conferma il migliore degli italiani: la pole è a soli 6 decimi

ForlìToday è in caricamento