Lunedì, 14 Giugno 2021
Sport

F3, Gran Premio del Belgio: ottima qualifica di Nannini nell'università di Spa Francorchamps

La sessione è stata condizionata anche da una bandiera rossa, esposta a causa di un incidente che ha visto contro il muro Belov

La prima a Spa Francorchamps non si scorda mai. La pista belga rappresenta infatti una sorta di università dell'automobilismo. Il battesimo del forlivese Matteo Nannini è stato più che positivo. Dopo aver preso le misure con i 7.004 chilometri del tracciato, con le mitiche curve dell'Eau Rouge Raidillon, il portacolori del team Jenzer Motorsport si è ben comportato durante la qualifica, realizzando il 14esimo crono a poco più di un secondo dalla pole position realizzata in 2'05"393 da Lirim Zendeli della Trident. La posizione ottenuta da Nannini, reduce dal terzo posto nella Sprint Race di Barcellona, gli consentirà di lottare per la top ten nel Gran Premio del Belgio. La sessione è stata condizionata anche da una bandiera rossa, esposta a causa di un incidente che ha visto contro il muro Belov.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

F3, Gran Premio del Belgio: ottima qualifica di Nannini nell'università di Spa Francorchamps

ForlìToday è in caricamento